Qui sul nostro fiume: al via la seconda edizione della giornata dedicata all’educazione ambientale

0
465
Tratto del torrente Borbera

Qui sul nostro fiume – giornata di educazione ambientale” è il titolo della giornata di cultura ambientale in programma a Borghetto Borbera per domenica 12 maggio, dalle ore 10 alle ore 18. La seconda edizione della giornata dedicata alla cura del territorio  è aperta a tutti e ha lo scopo di sensibilizzare e coinvolgere i cittadini sull’annoso problema dell’abbandono dei rifiuti e di promuoverne una corretta gestione.

Bosco Piano

All’iniziativa hanno aderito gli alunni delle scuole di Borghetto Borbera e Rocchetta Ligure oltre ai ragazzi dell’ International Sahaja School di Cabella Ligure  e il gruppo scout Novi Ligure 1, che dalle 10 alle 12.30 si occuperanno della pulizia di un tratto di sponda del Borbera sottostante l’area del Bosco Piano mentre, nel pomeriggio, è prevista una dimostrazione di spegnimento incendi a cura dell’Aib, associazione Antincendi boschivi della Val Borbera.

L’evento rientra nella campagna di Puliamo il Mondo 2019 e verrà svolta nell’ambito di Vis.Po, il progetto europeo che per 3 anni coinvolgerà 230 volontari tra i 18 e i 30 anni in azioni di pulizia e valorizzazione delle sponde del Po e dei suoi affluenti in territorio piemontese. Un’esperienza di volontariato e apprendimento per giovani under 30 promossa da Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, in partnership con Arpa Piemonte e European Research Institute.

Bosco Piano

Il progetto VisPo è finanziato nell’ambito del “Life Preparatory Project in Support of European Solidarity Corps” che promuove azioni a priorità ambientale a supporto del Corpo di Solidarietà Europeo (Esc) e vede lo scambio di esperienze con attività analoghe svolte da 20 volontari sul Danubio in Ungheria. Oltre alle iniziative di pulizia del Po e dei suoi affluenti, che si svolgeranno principalmente nei siti Natura 2000, VisPo prevede attività di monitoraggio, sensibilizzazione, promozione, formazione ed educazione ambientale e sportiva.

La giornata ha il patrocinio dei Comuni di Borghetto e Cabella, dell’Ente di gestione delle Aree Protette dell’Appennino piemontese e con la collaborazione di Legambiente, Vis.Po – Volunteering for a Sustainable Po, Pro Loco Cabella Ligure, Associazione Oltre le Strette e l’Associazione Volontari AIB Protezione Civile Val Borbera.

L’agenda prevede:  ritrovo alle 10 a Bosco Piano dove sarà consegnato il  materiale per la pulizia ;  partenza a squadre alle 10.30, rientro alla base alle 12.30. Il pranzo al sacco è a cura dei partecipanti, mentre la merenda è offerta dai panifici di Borghetto e Cabella.

In caso di pioggia l’evento verrà rinviato al 9 giugno.

Per info: [email protected], [email protected]