Riapre il Museo dei Campionissimi. Ecco le novità

Tutto il calendario degli incontri fino al 3 marzo

0
151

Tutto è pronto per la riapertura del Museo dei Campionissimi. Da martedì 9 febbraio  i visitatori potranno tornare nelle sale espositive del Museo dei Campionissimi.

L’apertura, a causa delle limitazioni dovute alle norme anti Covid è stata pianificata su tre pomeriggi alla settimana: martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 15 alle 18. Seguendo la linea tenuta dai grandi musei della nostra regione, per la prima settimana l’ingresso al Museo dei Campionissimi sarà gratuito per tutti.

La novità più importante riguarda le proposte culturali che si protrarranno fino a marzo per coinvolgere i cittadini di Novi e del territorio circostante. L’apertura nei giorni feriali, infatti, ha portato a ripensare il ruolo del Museo in funzione della città e delle categorie, soprattutto i giovani, che in questo periodo di pandemia sono maggiormente a rischio di povertà educativa a causa dell’assenza di stimoli e opportunità. Ogni attività avrà la durata di due ore, con massimo 20 partecipanti che dovranno necessariamente prenotarsi (svolgimento in sala conferenze, postazioni distanziate, mascherina obbligatoria).

Questo il programma della prima settimana:

Martedì 9 febbraio alle 15, la stampa 3D e il restauro di una statua da processione: come le nuove tecnologie vengono impiegate per il restauro (a cura del Museo dei Campionissimi).  Mercoledì 10 febbraio alle 10.45, ritorna il Festival delle Conoscenze al Museo dei Campionissimi, bentornati ragazzi! (Fondazione ACOS Cultura e Liceo Amaldi).             Giovedì 11 febbraio alle 15, i tesori sacri dalla collezione civica e l’oratorio della Santissima Trinità: quando arriva il Barocco in provincia? (a cura del Museo dei Campionissimi)

Dalla seconda settimana le attività saranno rivolte al pubblico giovanile (suddiviso in tre fasce di età), si svolgeranno tutte alle 15 e avranno un costo di 5 euro. Questo il programma dettagliato:

Martedì 16 febbraio: Palmiro e il sommo libro della Costituzione | #Lab1 (fascia 8-11 anni) Ass. PerCorsi.                                                                                                        Mercoledì 17 febbraio: Il laboratorio delle parole “dispettose” | #Lab2 (fascia 11-13 anni) Ass. PerCorsi.                                                                                                               Giovedì 18 febbraio: Perché devo studiare chimica e fisica se amo la storia dell’arte? (fascia 14 – 17 anni) (a cura del Museo dei Campionissimi).

Martedì 23 febbraio: La Costituzione spiegata ai bambini | #Lab1 (fascia 8-11 anni) Ass. PerCorsi.                                                                                                               Mercoledì 24 febbraio: Senza ‘abc’: alla scoperta di lingue ‘diverse’ e senza alfabeto | #Lab2 (fascia 11-13 anni) Ass. PerCorsi.                                                                         Giovedì 25 febbraio: Da sito industriale a museo: contenuti e luoghi della cultura nel lavoro del museologo (fascia 14 – 17 anni) (a cura del Museo dei Campionissimi).

Martedì 2 marzo: Il libro della Costituzione letto in 12 lingue – #Lab1 (fascia 8-11 anni) Ass. PerCorsi.                                                                                                                 Mercoledì 3 marzo: Giocare e imparare con i caratteri cinesi – #Lab2 (fascia 11–13 anni) Ass. PerCorsi.

Giovedì 4 marzo. La mostra d’arte: dall’idea all’inaugurazione – (fascia 14-17 anni) (a cura del Museo dei Campionissimi).

Le attività per i ragazzi verranno svolte sia da personale del Museo che in collaborazione con Per Corsi, associazione che promuove attività formative e didattiche per la diffusione delle scienze umane e sociali e collabora con la Fondazione Acos all’organizzazione del Festival delle Conoscenze.

Nel caso in cui il Piemonte ritorni in zona arancione, il Museo chiuderà al pubblico ma sarà possibile continuare a fornire servizi per i minori, per cui le proposte educative potranno proseguire.

Per informazioni e prenotazioni: Museo dei Campionissimi: tel. 0143 772 266 – email [email protected]