Ricercato dal 2012, un albanese è stato arrestato dai carabinieri ad Arquata Scrivia

0
1537

E’ stato arrestato dai carabinieri di Novi Ligure, D.S., 39enne albanese, in esecuzione di un ordine di carcerazione. L’uomo è stato fermato ad Arquata Scrivia, mentre era alla guida di un’ auto, ma era privo di patente e non aveva alcun documento d’identità. Dopo essere stato accompagnato al comando di Novi Ligure, è stato sottoposto a fotosegnalamento, un procedimento che le  Forze dell’Ordine attuano per acquisire l’identità di persone prive di documenti, è risultato che già nel 2012 era stato fermato a Grosseto dove aveva fornito false attestazioni a Pubblico Ufficiale e false dichiarazioni sull’identità personale. D.S, aveva diversi “Alias” uno dei quali collegato a un provvedimento di cattura emesso proprio dalla Procura di Grosseto.

L’uomo è stato pertanto incarcerato presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria, dove dovrà espiare una pena di otto mesi di reclusione.