Rocchetta Ligure: in mostra antiche mappe del territorio

Da Genova a Milano attraverso Val Borbera e Val Curone

0
579
Palazzo Spinola, sede del Municipio

Sarà inaugurata sabato 7 luglio alle ore 17, a Palazzo Spinola di Rocchetta Ligure la mostra dal titolo “Cartografia e antiche strade tra genovesato e pianura padana L’importanza della Val Borbera nei secoli”. In esposizione troviamo le antiche mappe originali comprese nel periodo che va dal 1500 ai primi del ‘900, che tracciano gli antichi percorsi, prima della costruzione ottocentesca delle strade di fondovalle e della viabilità interna realizzata tra gli anni ‘50 e ’60 del Novecento.

“Raramente si ha l’opportunità di mettere a confronto rappresentazioni dello stesso territorio realizzate nel corso di cinque secoli. – Spiegano gli organizzatori –  Dalle mappe tracciate a mano sulla base dei racconti e delle memorie dei viaggiatori, con particolari distorti omessi o ingigantiti, alle prime rappresentazioni che si avvalgono di strumenti di rilevamento scientifici, alle rappresentazioni standardizzate e precise della cartografia ottocentesca”.

La mostra sarà accompagnata dalle informazione fornite dal collezionista Lorenzo Marugo, a cui appartengono le mappe, e dallo storico Italo Cammarata. Grazie a uno scrupoloso lavoro di ricerca negli archivi di Milano, Torino e Genova, Cammarata ha riportato nei suoi libri uno spaccato autentico dei secoli scorsi,  da uno di questi è tratto il racconto che si svolge lungo un percorso tra le Valli Curone, Borbera e Trebbia. Il racconto insieme all’opuscolo illustrativo della mostra sarà a disposizione dei visitatori.

L’inaugurazione della mostra è prevista alle ore 17 nel salone del piano nobile di Palazzo Spinola. La mostra allestita nel piano ammezzato rimarrà aperta al pubblico nel periodo dal 7 luglio al 15 settembre.  Per informazioni: 0143/90004