Rosano e Pagliaro festeggiano Nostra Signora della Guardia

0
488

Sono due i paesi della Val Borbera, che hanno scelto la Madonna della Guardia come loro patrona.

A Rosano, bella frazione di Cabella Ligure, oggi è il giorno che precede la festa. Questa sera alle 20.30, dal ponte del Santuario partirà la fiaccolata in onore della Madonna. Domani, giovedì 29 agosto, nel giorno dedicato alla Patrona, si terranno tre Messe, alle 10, Santa Messa dell’Apparizione con la partecipazione della Corale di Persi, alle 11, Messa solenne;   interverrà la Corale di Borghetto Borbera  e alle 16 la Corale Alta Val Borbera inoltre sarà presente la Confraternita San Carlo di Arquata Scrivia e il Corpo bandistico cassinese “F.Solia”. Al termine della funzione delle 16 sarà offerto un rinfresco.

 Anche a Pagliaro Inferiore, frazione di Rocchetta Ligure,  giovedì 29 agosto, si festeggia Nostra Signora della Guardia.  Al Santuario  dedicato alla Madonna, saranno celebrate quattro messe, la prima alle 7.30, alle 9 e alle 11. Alle 17,  Messa Solenne e processione accompagnata dalla Banda musicale di Pozzolo Formigaro. Alle celebrazioni religiose seguiranno la pesca di beneficenza e sarà offerto il rinfresco.

Foto: Massimo Sorlino