Scontro frontale a Pontecurone: morto uno dei due conducenti

0
436

Incidente mortale questa mattina, martedì 27 febbraio, intorno alle 7,30, sulla statale 10  nei pressi di  Pontecurone. Un’auto si è scontrata con un furgone. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma nulla hanno potuto fare per l’uomo alla guida dell’auto,  che secondo una prima ricostruzione è morto sul colpo, mentre l’autista del furgone è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Tortona.

Non è ancora stato reso noto il nome della vittima e neppure quello del ferito, perchè i familiari  non sono ancora stati avvisati. Vigili del fuoco e polizia stradale sono ancora sul luogo dell’incidente.

Aggiornamento

Si chiama Roberto Forlino l’autista rimasto ucciso nello scontro frontale fra la sua Alfa Mito e un Fiat Ducato questa mattina all’altezza dell’ingresso del centro abitato di Pontecurone. 41 anni, residente a Casteggio, Forlino è morto sul colpo del terribile schianto della sua autovettura contro il furgone di un cittadino rumeno di 36 anni, rimasto ferito, ma in modo non grave.

Ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente, accaduto alle 7:30, orario in cui il traffico è sostenuto per il viavai dei lavoratori che percorrono l’ex statale da e per Voghera. La Polizia Stradale ha effettuato i rilievi del caso e la strada ha visto formarsi presto una lunga coda, dato che gli agenti hanno dovuto chiuderla parzialmente per i soccorsi e le procedure del caso.

Secondo quanto emerso pare che alla base della tragedia vi sia stata una mancata precedenza. Per Forlino è stato chiaro che le sue condizioni fossero gravissime sin da subito, mentre il giovane guidatore del Ducato non vi sarebbe pericolo di vita.