Serravalle Scrivia: in arrivo Chieketè, l’associazione on line che racconta il paese

0
616
Un'immagine di Serravalle

Un’Associazione storico culturale o forse meglio dire un luogo virtuale, creato dai serravallesi per i serravallesi. Si chiama “Chieketè”, che tradotto per i non avvezzi al vernacolo significa più o meno  “Tu chi sei”, ma la traduzione la spiegano meglio gli ideatori:

Chieketé” in dialetto serravallese ha un significato complesso e intraducibile in una sola parola: “Ma tu chi sei, quali sono le tue origini e quale è la tua storia”. L’Associazione si propone di rispondere a questa semplice e insieme complessa domanda; la propone con un termine tratto dalla parlata serravallese ma la declina nelle diverse lingue che ormai compongono l’orizzonte etnico e di culture della cittadina e della società occidentale contemporanea”.

Chieketè è nata per iniziativa di un gruppo di serravallesi per nascita o per adozione, con l’intento di valorizzare la storia, la cultura e la memoria di Serravalle Scrivia e della sua gente.

“Lo strumento privilegiato per farlo – spiegano gli  ideatori  – è un sito internet impostato come una vera e propria enciclopedia che sarà in linea dal prossimo 11 novembre, in coincidenza con la festa patronale di Serravalle. L’idea è nata nelle settimane del lockdown. Nei giorni in cui era più intenso il bisogno del contatto con amici e conoscenti e di quei rapporti sociali ai quali non sempre si guarda con la dovuta attenzione. Giorni in cui la memoria viaggiava in cerca di ricordi, sensazioni, riflessioni su noi stessi e la nostra storia. Giorni in cui anche il meno tecnologico di noi cercava di supplire al bisogno di contatti e di dialogo provando a capirci qualcosa a proposito di videochiamate, videoconferenze, social, insomma di tecnologia e di internet. Il progetto ha preso piano piano consistenza, coinvolgendo anche il mondo dell’associazionismo e del volontariato, per arrivare infine all’Istituto scolastico “Martiri della Benedicta”, diventato ora uno degli assi portanti del nuovo sito”.

Lo strumento di lavoro di Chiekete è un sito internet costruito come una vera e propria enciclopedia: conta già centinaia di “voci” e articoli di approfondimento dedicati ad avvenimenti, storie, tradizioni, opere d’arte, personaggi legati a Serravalle e al suo territorio, ma si pone come un progetto in costante divenire.

L’obiettivo – concludono – è di arricchirlo già nei prossimi mesi con altre centinaia di voci e di storie, soprattutto ampliando il numero delle collaboratrici e dei collaboratori. Un sito, insomma, destinato a non vedere mai scritta la parola “fine”. Accanto all’enciclopedia, e al dizionario biografico, sarà possibile consultare anche il “Vocabolario serravallese-italiano”, ovvero la versione digitale del vocabolario compilato da Roberto Allegri, noto studioso di storia e della lingua”.

L’Associazione Chiekete è presieduta da Walter Ansaldi; alla redazione delle voci del sito hanno sino ad oggi contribuito: Roberto Almagioni, Walter Ansaldi, Filippo Bertone, Claudio Barbieri, Gianni Bobbio, Roberto Botta, Valentina Carbonara, Benito Ciarlo, Claudio Ciarlo, Michelangelo Cambiaso Erizzo, GiusyGagliostro, don Luca Gatti, Riccardo Lera, Carlo Oneto, Aldo Orlando, Mauro Persano, Elio Pollero, Giancarlo Ponassi, Lorenzo Punta, Silvana Rebora, Dorothea Rodocanachi, Elena Sabbi, Paola Sacchi, Antonio Santopietro, Mino Schiaffino, Federica Spigno,Giovanna Vallacco, Giampaolo Vigo.Alberto Almagioni, Andrea Fossatie Lorenzo Punta hanno lavorato alla realizzazione tecnica e grafica del sito.