Serravalle Scrivia. Secondo incontro con i narratori in Biblioteca.

Ospiti venerdì 12 novembre, Gianni Caccia e Gianluigi Mignacco.

0
199

Prosegue nella Biblioteca comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia il mini ciclo dedicato alla narrativa. Ospiti del secondo incontro che si terrà venerdì 12 novembre, alle 21.00,  sono Gianni Caccia con il suo ultimo libro “Triodos e Gianluigi Mignacco con il romanzo “L’equilibrio dei sassi”.  Dialoga con loro Mauro Ferrari.

Gianni Caccia,  è autore di molti libri di narrativa, che spaziano dai racconti per l’infanzia fino a libri più impegnativi. Triodos è composto di tre racconti di media lunghezza, incentrati sul tema della ricerca (di un oggetto, ma in fondo di una verità mai del tutto afferrabile). I racconti, di ambientazione parzialmente locale, fanno anche perno sulla personalità del protagonista, Konrad Jaeger, con le sue idiosincrasie, il suo carattere umorale, la sua vita solo apparentemente ordinata, e soprattutto sulla sua a-dogmatica filosofia esistenziale, secondo cui appunto la verità è provvisoria e sfuggente.

 

Gianluigi Mignacco, dopo Il Commiato, presenta il suo secondo romanzo “L’equilibrio dei sassi”. Protagonista è Giovanni, un professionista milanese, in fuga da una situazione professionale e umana deludente che si rifugia in alta Val Borbera e, attraverso il lavoro e il contatto con i valori umani, scopre gradualmente una nuova vita. Il romanzo, che si dipana anche attraverso alcune tragedie e colpi di scena, segue le tappe della sua presa di coscienza, che implica anche il riconoscimento del valore della fatica, del lavoro manuale, ma anche del rapporto con la terra e di quella che oggi molto banalmente chiamiamo “diversità”.

L’obiettivo degli incontri, organizzati in collaborazione con la casa editrice “puntoacapo”, è offrire una panoramica della narrativa prodotta da autori che operano nel territorio mettendo a confronto stili e tematiche diverse.

Per partecipare all’evento, che è a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili, sarà necessario registrarsi ed esibire il Green Pass.

I libri sono reperibili nelle libreria in tutto il territorio nazionale o tramite la casa editrice  (www.puntoacapo-editrice.com)