Ci voleva la vittoria e vittoria è stata. L’ottavo “urrà” del Calcio Tortona che nella serata della Champions League, si regalano una serata da campioni, vincendo il difficile scontro diretto contro il Savigliano e saltando in piena zona playoff a spese delle due cuneesi Fossano e, appunto, la stessa Savigliano.

Decisivo una volta di più bomber Farina, che va a segno all’82° sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La partita è stata tirata, difficile con nomi importanti in campo fra gli ospiti come Mazzafera e De Peralta, giocatori con larga esperienza anche in Serie D. Nel primo tempo i tortonesi e saviglianesi si confrontano molto in mezzo al campo, con la prima conclusione, proprio di Farina che arriva intorno alla mezzora con un bel colpo di testa dell’attaccante biancoblù che termina a lato di poco.

Nella ripresa ci pensa Mazzocca ad impegnare il portiere avversario Tulino, che al 50° vola e salva sulla punizione dello specialista tortonese. Con le squadre che si equivalgono è il Tortona, però che mantiene il controllo del gioco e a meno di dieci minuti dal termine la rete che fa impazzire il folto pubblico arrivato al CentoGrigio di Alessandria e che lancia i tortonesi fra le prime della classe. Unico neo della serata, l’ammonizione proprio a bomber Farina che costa la squalifica per la prossima gara, in casa contro l’Olmo. Intanto, però i tortonesi si godono il meritato accesso alle zone alte della classifica.

CALCIO TORTONA: Murriero, Mazzariol, Mazzocca, Magné, Giordano, Pavanello, Manzati, Rolandone, Farina (dal 95° Sacchetti), Clementini (dal 55° Merlano), Acerbo (dal 74° Lugano).

A disposizione: Acerbo, Versuraro, Sacchetti, Santamaria, Lugano, Mofena, Merlano.

All. Fabio Visca

SAVIGLIANO: Tulino, Spera, Porticchio, Mazzafera, Caola (dal 58° Mazzucco), Sereno, Caracciolo, Brancato, Rosso (dal 70° Lam Nao Uar), De Peralta, Rostani (dall’88° Barbaro).

A disposizione: Poccetti, Chiambretto, Barbaro, Barbero, Mazzucco, Rosso, Lam Nao Uar.

All. Riccardo Milani

Marcatori: 82° Farina

Note: ammoniti Lugano, Farina – Brancato, Spera. Espulso Porticchio all’84°

Torna a gioire anche la Valenzana Mado che con un rigore di Gerbaudo all’88° espugna il campo della Pro Dronero e sale a 14 punti, 4 in meno del Cavour che la precedere. Per i rossoblù è la terza vittoria stagionale e un’importante iniezione di fiducia, visto che gli ultimi tre punti erano arrivati proprio contro il Calcio Tortona lo scorso 27 novembre.

Nell’altro recupero di serata, l’Olmo, prossimo avversario dei tortonesi, si è imposto 2-1 sul Rivoli Calcio (che deve ancora riposare), facendo un grosso favore a i ragazzi di Fabio Visca che ora sono a -1 dal terzo posto e -3 dal secondo occupato dal Saluzzo.

I biancorossi sono stati bravi  a rimontare la rete di Pavan al 36°, con due reti in rapida successione di Biondi al 62° e Pernice al 65°.