Svolta a Molare

0
1297
Molare

“Il risultato positivo in tre sezioni ha determinato un discreto distacco, che sarà il motore del nostro entusiasmo, ci mettiamo subito al lavoro”. Andrea Barisone ha superato Gianmarco Bisio con con 701 voti a  555  e da stanotte è il nuovo sindaco.

Dopo la mezzantotte Barisone ha superato Gianmarco Bisio in due sezioni. A Madonna delle delle Rocche la sfida si è conclusa 128 a a 118, mentre alla sezione Molare inferiore il parziale è stato 309 a 211. Verso l’una  il seggio 1 Molare superiore ha espresso 264 preferenze contro 226, che hanno decretato il risultato finale.

Ha fatto ben sperare la percentuale votanti del 70,12%. Nel Comune commissariato, dopo la prematura scomparsa della sindaca Enrica Nives Albertelli a novembre del 2016, i cittadini si sono recati alle urne con l’esigenza di eleggere un’amministrazione alla guida del paese. Hanno votato 1291 residenti su 1841 aventi diritto. L’affluenza rispetto al 78,49 % dell’ultima tornata è in calo, ma il comune più popoloso dell’Ovadese, dopo il capoluogo, non ha smentitola fedeltà alle urne. Il quadro politico nazionale è cambiato e anche a livello locale si rilevano diversità, hanno votato duecento persone in meno ma pure la popolazione è diminuita.

Le liste, che da tre sono diventate due, puntano a strategie di sviluppo e ripopolamento e sono rigorosamente civiche. Ha rappresentato la continuità   l’ex sindaco Gianmarco Francesco Bisio lista n.2 “Insieme Per Molare”, che nel 2009 è stato eletto sindaco con il 55,8% dei voti, in corsa per il rinnovamento si è presentato il capogruppo di opposizione  Andrea Barisone lista n. 1 “Rivivere Molare”, che nel 2014 è arrivato secondo con il 34,36% delle preferenze.