10.4 C
Gavi
martedì, 12 Novembre 2019
Home Tag Aree Protette dell’Appennino Piemontese

Tag: Aree Protette dell’Appennino Piemontese

Carrega, i ragazzi di Magioncalda vogliono riattivare lo storico mulino.

Riattivare il mulino ad acqua di Magioncalda, a Carrega Ligure, per macinare grano e castagne. Il sogno di un gruppo di ragazzi potrebbe diventare...

Montaldeo, due giorni dedicati all’uso degli animali in agricoltura

Sono già numerose le aziende agricole che usano gli animali al posto dei trattori per la trazione dei mezzi agricoli. Un nostalgico ritorno al...

Il Museo dell’Oro troverà casa a Lerma? Il Consiglio del Parco...

Fondato nel 1987 a Predosa, da anni il Museo storico dell'oro italiano del geologo Giuseppe Pipino cerca casa e a breve potrebbe essere allestito...

Voltaggio, il Parco chiede chiarimenti sulla centrale a biomasse

Le Aree protette dell'Appennino Piemontese hanno chiesto chiarimenti sul progetto di centrale a biomasse che da dieci anni la Voltaggio energia intende costruire nella...

Bosio, per il Parco nuova sede nell’ex asilo San Giovanni Bosco.

Le Aree protette dell'Appennino Piemontese avranno una nuova sede, sempre a Bosio ma al vicepresidente Danilo Repetto l'operazione non piace nelle modalità in cui...

Da Grondona a Carrega, passando da Cantalupo e Sisola

Sisola Aspettando San Bartolomeo, questa sera giovedì 23 agosto,  nella piccola frazione di Rocchetta Ligure, si disputerà il “Torneo di calciobalilla” per piccini adulti e...

Voltaggio: scade il 9 luglio il bando per l’ostello di palazzo...

Le Aree protette dell'Appennino Piemontese hanno pubblicato sul sito dell'ente (www.areeprotetteappenninopiemontese.it) il bando per le gestione dell'ostello e del museo di Palazzo Gazzolo a...

Bosio, il Parco rinuncia a cascina Mulino Vecchio: trecento mila euro...

Trecento mila euro di fondi pubblici letteralmente sprecati e ne serviranno altri per riavere l'edificio utilizzabile. Il “pasticcio” di cascina Mulino Vecchio, a Capanne...

Voltaggio, palazzo Gazzolo: solo 100 euro dal gestore nel primo anno.

Il Consiglio delle Aree Protette dell'Appennino Piemontese ha accolto la proposta del Comune di Voltaggio di scaglionare il canone annuo per la gestione dell'ostello...

“Il Parco naturale? Se lo faccia Carrega!”: Mongiardino (e non solo)...

Sei sindaci scrivono a Regione e Provincia per protestare per la loro esclusione dall'iter di approvazione del Parco naturale Alta Val Borbera ma dietro...

ALTRE NOTIZIE