Tutti gli eventi del 1° maggio

0
1145
La Pinacoteca di Voltaggio
La Pinacoteca di Voltaggio

Bosio

La “Baita del Rio Gorzente” ospita, in occasione del “Pranzo dei Pelandroni” del primo maggio, i Bi.Folk in concerto. Il duo novese formato da Dario Biglieri e Luca Bistolfi è attivo da oltre due anni sul territorio e si è specializzato in repertori prettamente folk, blues, western. Da Johnny Cash a John Denver, da Hank Williams a Stan Jones. La suggestiva cornice del Parco Capanne di Marcarolo si presta perfettamente allo stile di questi giovani musicisti.

Info: Baita Rio Gorzente, località guado. Tel. 010 8934055 – Email [email protected]


Arquata Scrivia

Torna la classica Fiera del 1° maggio che occuperà la via centrale del paese, fra bancarelle di tutti i generi: vestiti, oggettistica, bigiotteria, giocattoli. Quest’anno si aggiunge l’evento di Platea Cibis  ovvero piatti da tutte le parti d’Italia e del mondo per un vero e proprio viaggio gastronomico.

Info: Platea Cibis dal 29 aprile al 1° maggio, centro paese dalle 10 alle 24. Fiera del 1° maggio tutto il giorno fino alle 19 circa.


Novi Ligure

La giornata dei lavoratori comincerà con il corteo che dalla piazza antistante la stazione ferroviaria, si snoderà per le vie cittadine. Giunti ai giardini pubblici interverranno il sindaco Rocchino Muliere e la segretaria Uil di Alessandria Paola Bisio. Intorno alle 11:30 verrà inaugurato il Parco giochi comunale nel cortile dell’Asilo Garibaldi. A seguire interverrà Elisabetta Grosso, ambasciatrice dello yoga della risata che insieme al gruppo “Novi che ride” si esibirà in “Ridiamo tutti insieme”. Parteciperà anche la banda Romualdo Marenco.

Nel pomeriggio poi anche Novi avrà il suo concerto del primo maggio, nei giardini comunali di piazzale Partigiani. Organizzato dall’Associazione Fantomatica e dal Punto Giovani, ospiterà alcuni dei migliori gruppi musicali del territorio. Dalle 15 in poi, musica, animazioni per bambini, banchetti e ben sei band che si alterneranno sul palco. Dal punk rock al tributo a Fabrizio De André, dal funk alla musica nera.

Info: piazzale Partigiani, inizio concerti ore 16


Voltaggio

Nell’ambito delle “Invasioni digitali”, la Pinacoteca di Voltaggio apre le proprie porte per consentire ai visitatori di condividere le immagini delle opere di grandi autori liguri, piemontesi e lombardi dal XV al XVIII secolo quali: Luca Cambiaso, Domenico Fiasella, Sinibaldo Scorza, Bernardo Strozzi, Agostino Bombelli, Paolo Pagani.

Info: via Provinciale, 1. Email: [email protected]


Gavazzana

Glauco Ciabatti in concerto con le sue sonorità ragtime, presso le Cantine di Casa Sterpi. Formatosi al conservatorio “Paganini” di Genova, Ciabatti ha suonato in tutto il mondo, portando avanti un genere unico, che oggi viene riscoperto ed apprezzato.

Info: inizio concerto ore 21. Email: [email protected]