Ultimi giorni per ottenere la riduzione della tariffa rifiuti

Sul sito del Comune si può scaricare il modulo. La misura vale per chi ha dovuto chiudere l’attività a causa del precedente lockdown.

0
490
Un panorama di Gavi dal Forte

C’è tempo fino al 15 novembre per presentare al Comune di Gavi la domanda di riduzione della tariffa rifiuti da parte dei commercianti e per le attività produttive in generale. L’agevolazione riguarda il solo periodo di chiusura dell’attività imposta dallo Stato durante il lockdown della scorsa primavera. Una misura prevista dal governo in seguito alla dichiarazione dello stato di emergenza sanitaria da covid-19.

Con il modulo scaricabile dal sito web del Comune si deve dichiarare, tra l’altro, che l’attività è stata sospesa per effetto dei Dpcm e delle ordinanze della Regione legati riferiti al contenimento del coronavirus. Dal municipio fanno sapere che chi avesse già versato la prima rata o l’intera tariffa rifiuti 2020 potrà ottenere un conguaglio nel caso abbia diritto alla riduzione.