Un successo il torneo di burraco per aiutare Michael

0
490

Grande successo del torneo di burraco a coppie organizzato domenica 13 maggio dagli amici della sezione Unicef di Tortona con il supporto di Soms Insieme, allo scopo di raccogliere fondi per aiutare Michael, il bambino di 10 anni affetto da una malattia genetica rara, curato a casa dalla mamma Daniela.

Nella sala della Soms di via Galilei, a Tortona, messa a disposizione dal presidente, Giorgio Cremaschi, si sono sfidate 18 coppie seguite da Maria Teresa Amelotti dell’Unicef e da Daniele Massazza, presidente di Soms Insieme.

Al termine della giornata è stata consegnata a Marina Torriglia, presidente della Soms di Vho che ha accolto Michael tra i suoi soci, la somma di 1.395 euro, alla quale la Soms Vhoese ha aggiunto 100 euro, per un totale di 1.495 euro.

Il risultato, ben al di sopra delle aspettative, è stato raggiunto grazie alla generosità dei partecipanti, che spesso hanno versato quote di iscrizione superiori a quelle previste, e di molti appassionati che, pur non potendo partecipare, hanno comunque voluto far sentire la propria presenza con numerose offerte.

Nei prossimi giorni, gli incaricati della Soms di Vho e di Soms Insieme, con la mamma di Michael e con gli specialisti che lo seguono, valuteranno l’efficacia sul corpo del bambino di una tutina speciale, che serve a distendere la muscolatura, per poi deciderne l’eventuale acquisto. Diversamente, la somma raccolta servirà a coprire le ingenti spese di farmacia e per l’alimentazione speciale di Michael