Una serata con gli artigiani

0
88
Ovada gli associati del foto club Photo 35

OVADA. Questa sera venerdi 11 maggio alle 21 nella Loggia di San Sebastiano si svolgerà un incontro con gli artigiani protagonisti della mostra fotografica “Rosso ciliegia: artigianato ovadese”, che ha aperto i battenti il 1° maggio e sarà visitabile fino al 13 maggio. Saranno presenti gli associati del Club fotografico Photo 35 di Ovada che hanno realizzato le immagini esposte.

La prima mostra fotografica degli artigiani ovadesi con un centinaio di immagini, scattate rigorosamente in bianco e nero dai fotografi per passione, raccontano le eccellenze di Ovada e dei Comuni dell’Ovadese, mettendo in risalto fra luci e ombre le lavorazioni tradizionali e quelle innovative. Gli artigiani sono stati fotografati nei laboratori alle prese con le caratteristiche attrezzature. “Raggiungerli tutti tutti senza ostacolare i tempi di lavoro, è stato impegnativo ma entusiasmante, perché abbiamo potuto osservare da vicino l’abilità”, ha detto Andrea Gaione, fondatore del Club, che, nato nel 1970 è una delle associazioni fotografiche pioniere della provincia. A Ovada ci sono fior di artigiani, ma anche maestri fotografi, che hanno saputo allargare l’obiettivo sulle attività più rappresentative.

La mostra si ispira al libro “Rosso ciliegia” di Mario Arosio e Marco Lanza, edito nel 2015 dalla Confartigianato di Ovada e dedicato agli artigiani del territorio. “E’ un’occasione di visibilità per avvicinare la gente ai mestieri noti e meno noti, soprattutto ai lavoratori e alle storie di vita che domani saranno raccontati non solo nelle foto”, dicono il presidente Giorgio Lottero e Mario Arosio di Confartigianato. L’esposizione si potrà visitare ancora domani  sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.30.

La mostra è organizzata da Confartigianato Ovada con il patrocinio del Comune e si inserisce fra le iniziative di valorizzazione del territorio.