Unica incognita: il quorum nei Comuni monolista della Val Borbera.

Alla ricerca della riconferma, quattro sindaci uscenti e una “new entry”

0
255
Albera Ligure

Non ci sarà nessun pathos per i cinque sindaci Comuni paesi della Va Borbera in corsa alle elezioni amministrative 2024, per i quali si prospetta la vittoria certa per mancanza di competitor. In realtà, un piccolo rischio è in agguato, ed è quello del quorum; la legge dice che, in caso di lista unica,  saranno eletti tutti i candidati consiglieri e il candidato sindaco purché la lista “abbia riportato un numero di voti validi non inferiore al 50 per cento dei votanti e il numero dei votanti non sia stato inferiore al 40 per cento degli elettori iscritti nelle liste elettorali del comune”. 

Questi i Comuni dove vi è la mono lista con il nome dei candidati sindaci, perlopiù uscenti e quello dei candidati consiglieri:

Albera Ligure “Insieme per Albera”.

Candidato sindaco Renato Lovotti. Candidati consiglieri: Roberto Banchero, Fabiana Biglieri, Valentino Bisio, Luca Cerda, Ilaria Daglio, Giovanna Gazzoli, Mauro Marcenaro Fabio Ngruzzo, Valter Sorino, Stefania Vergagni.

Borghetto Borbera “Insieme per il comune di Borghetto”

Candidato sindaco Domenico Franco Angelo Saporito. Candidati consiglieri: Balduzzi Carlo Alberto, Bava Ermano, Bisio Valentina Elisa, Bussalino Enrico, Chiappuzzo Francesco, Colina Massimiliano, Cremonte Marcella, Grosso Vera, Moro Giovanni, Roncoli Gian Antonio.

Cantalupo Ligure

Candidato sindaco Pierluigi Debenedetti. Candidati consiglieri: Cristiano Bisio, Paola Bernardotti, Maria Luisa Caputo, Maria Cristina Cogo, Corrado Armando Corso, Matteo Daglio, Renato Freggiaro, Enrico Quaglia, Andrea Toccalino, Luca Toscano.

Mongiardino Ligure

Candidata sindaco Alessia Morando. Candidati consiglieri: Dotti Maria Grazia, Franco Debora,  Gogna Luciano,  Gogna Silvia,  Grattone Roberto Luigi,  Mignacco Enrico, Mignacco Roberto,  Pagano Valerio,  Romanello Andrea, Silvano Martina.

Roccaforte Ligure

Candidata sindaco Ilaria Tinello. Candidati consigieri: Lucia Barca, Celeste Bisio, Luciano De Angelis, Danilo Ferrari, Roberto Ferrari, Daniela Fiori, Gabriele Inglese, Franco Rovegno, Mario Salomone, Giorgio Giuseppe Torre.

(ph. Massimo Sorino)