Vende petardi a dei minorenni: tabaccaio denunciato dai carabinieri.

Alcuni ragazzini fermati dai militari mentre facevano esplodere i materiali acquistati in occasione di Halloween.

0
438

Il titolare di una tabaccheria del novese denunciato dai carabinieri di Serravalle Scrivia per aver venduto dei petardi a dei minorenni. I ragazzini sono stati fermati e controllati dai militari mentre facevano brillare dei petardi, in assenza di un adulto. L’Arma ha quindi scoperto che i petardi, seppur di minima potenza, erano stati acquistati nel periodo di Halloween dagli stessi minorenni, presso una tabaccheria del novese.

La vendita di articoli pirotecnici ai minorenni, ricordano i carabinieri, in questo caso della categoria F2, è vietata, come ben riportato anche sulle scatole. La violazione in tali casi comporta una denuncia alla Procura della Repubblica.