Vignole Borbera. 82enne minaccia l’ex badante con un coltello. Denunciato.

0
1290

L’ha vista sulla pubblica via, lui, 82enne di origini siciliane domiciliato a Vignole Borbera, vive nella stessa strada dell’ex badante, con la quale aveva avuto dei dissidi, ha così deciso di aggredirla con un coltello.

L’uomo aveva maturato del rancore nei confronti della donna, che lo aveva assistito al suo domicilio fino a gennaio, tanto che su volere dei figli dell’uomo non era stata più chiamata per assistere il padre.  Sabato pomeriggio, la badante, insieme ad altre persone stava sistemando la propria auto parcheggiata davanti a casa e quando l’anziano  l’ha notata è uscito di casa brandendo un coltello. L’uomo è stato subito bloccato da due vicini e lo hanno disarmato. I carabinieri di Serravalle, giunti sul posto, lo hanno quindi sottoposto a ulteriore perquisizione, trovandolo in possesso di altri due coltelli. Le condizioni dell’uomo hanno poi portato i carabinieri a chiedere che fosse sottoposto a consulto psichiatrico. Attualmente, l’uomo è ricoverato presso il reparto di psichiatria dell’Ospedale di Novi Ligure e dovrà rispondere del reato di minaccia aggravata dall’uso dell’arma.