Si inaugura sabato 4 marzo, il mese dedicato dalla città di Novi Ligure alla donna, che non a caso si intitola “#MarzoDonna” e che prevede una serie di appuntamenti artistici per celebrare la figura femminile. Prima tappa quella con il mondo della danza del Centro Danza Borello che si esibirà durante un apericena  (inizio ore 19:30) presso il centro fieristico Dolci Terre.

Lo spettacolo, organizzato dalla Consulta per le Pari Opportunità novese, prende il nome di “Danze e Parole” e rappresenta un viaggio nella multiculturalità, tramite la musica e il ballo. Dal flamenco alla tribal fusion, il gesto diventa parte integrante dell’identità di donna e della sua importanza in tutte le culture.

Info: 333 / 8321364