Esordio col botto per la Pallacanestro Serravalle 96 che vince subito e sale in testa alla classifica contro la Virtus Casale. I biancorossi di Fabio Caraccio si sono imposti per 73 – 55 al termine di una gara comunque molto dura che ha visto i casalesi restare in gara per parte di gara, ma cedere alla distanza alla netta superiorià dei serravallesi che per differenza canestri sono in vetta.

Non felice l’avvio invece della Pallacanestro Tortona che cede di stretta misura contro il Basket 2000 Nichelino. Contro i torinesi finisce 68 – 67, ma certamente la prestazione non è tutta da buttare e come spesso accade nella palla a spicchi sono i piccoli dettagli che alla fine decidono la gara.

Sconfitta anche per il Bc Castelnuovo che non riesce ad imporsi sui valenzani del Rovereto, squadra tra le favorite ed infarcita di giocatori d’esperienza. La partita rispecchia un po’ i valori in campo con i biancoverdi che si battono bene, ma i troppi errori sotto canestro e le maglie troppo larghe in difesa permettono agli ospiti di scappare fino al +19, prima che arrivi una bella reazione dei castelnovesi che rientrano sotto la doppia cifra nel gap. Alla fine gli ospiti si impongono 47 – 58, ma sicuramente ci sono spunti positivi dai quali potrà ripartire coach Maimone.