CUSPO e Zebre Rugby, si rinnova il gemellaggio con i campioni.

0
226
Nella foto Carlo Canna, mediano d’apertura di Zebre e Nazionale, Alessio Giacomini, Segretario Generale CUSPO, Maria Gabriella Chiapella, responsabile Marketing e Fundraising CUSPO e Andrea Dalledonne, CEO Zebre Rugby.

PARMA – Con lo scambio di maglie e di un pallone autografato, sabato 6 aprile, è stato rinnovato il sodalizio tra Zebre Rugby Club – franchigia a gestione federale con sede a Parma – e CUSPO in seno al progetto “Zebre Family”, gemellaggio con le realtà più solide del territorio. I tesserati della sezione rugby del CUS Piemonte Orientale potranno beneficiare di momenti di gioco, formazione per dirigenti, tecnici, oltre a attività di co-marketing territoriale.

La collaborazione tra i club del Nord Italia e la franchigia federale passerà anche tramite una serie d’iniziative per la concreta e continua collaborazione tra le Zebre e le squadre della franchigia che prevederanno sinergie commerciali, vantaggi sull’acquisto di biglietti e abbonamenti per la prossima stagione 2018/19, la possibilità di visibilità permanente per i club allo Stadio Lanfranchi ed altri incontri dedicati a figure tecniche e manageriali da tenersi nella casa delle Zebre

La maglia della squadra CUSPO seniores – regalata sabato scorso – verrà infatti affissa nella nuova club house delle Zebre.