1^ Categoria, Girone H

Ko del Libarna nello scontro diretto con la Luese che così facendo allunga sugli stessi serravallesi e ipoteca la zona playoff. Rossoblù superati anche dal Felizzano, vittorioso sull’Aurora Alessandria. In vetta è sempre testa a testa fra Savoia e La Sorgente. Buona prestazione della Silvanese che batte il Quattordio e si allontana, forse definitivamente dalla zona playout. Cosa che invece non riesce a fare la Castelnovese che perde lo scontro diretto fra “Castelnuovo” con gli omonimi astigiani e restano nel limbo. Ancora male la Pro Molare, sempre più ultima.

 

2^ Categoria, Girone M

La Viguzzolese si deve piegare al Bergamasco in corsa per riagganciare la vetta, occupata stabilmente dal Stay O Party che travolge 5-2 la Ronzonese in un testa – coda senza storia. Buon pari della Don Bosco che può giocare il resto del campionato senza patemi. Stesso risultato fra Casalcermelli e Spinettese, con i biancorossi che sono ancora in lotta per entrare nei playoff.

 

Seconda Categoria, Girone N

Big match nella 17^ giornata che vedeva in campo Gaviese – Ovadese, prima contro seconda. Partita molto sentita da entrambe le squadre che si danno botta e risposta nella ripresa e impattano 1-1, risultato che avvantaggia i granata che mantengono 5 punti sui bianconeri. Rallenta il Mornese bloccata sullo 0-0 da un ottimo Bistagno. Ne approfitta la Capriatese che risolve in 40 minuti la pratica Boschese. Bene anche il Real Novi che mantiene l’ultima piazza playoff vincendo sul Cassano, sempre più in crisi di risultati, ma ancora fuori pericolo. Il Garbagna attende il primo passo falso dei novesi e intanto cala la manita al derelitto Valle Bormida. Decisivi Daga e Quaglia autori di una doppietta. Infine la Serravallese perde nettamente a Ponti e fallisce il tentativo di rientrare sul Tassarolo, ko in casa da un caparbio Ovada.

 

Terza Categoria, Girone A

Si riapre la corsa a due in testa alla classifica con la Vignolese che, sebbene ancora imbattuta, viene rallentata dal Casalnoceto, a sua volta impegnato nella lotta playoff. Si riavvicina a -3 quindi la Molinese che con la Soms Valmadonna va sul 2-0 poi rischia di farsi recuperare, ma riesce a strappare tre punti importanti. L’Audax Orione si aggiudica lo scontro diretto per il terzo posto contro il Lerma e lo sorpassa. La Castellarese tiene viva la lotta playoff vincendo di misura a Pontecurone contro l’Aurora. In coda grandi emozioni nel derby Sardigliano – Stazzano con i draghetti che dominano il primo tempo, vanno sullo 0-2, ma subiscono una grande rimonta dei galletti che con Marchesotti e la doppietta di Dieye, ribaltano il risultato in meno di un quarto d’ora. Pari fra Piemonte e Sale.