Gli appuntamenti del fine settimana a Tortona e nei dintorni

0
946

TORTONA

– La stagione concertistica degli Amici della Musica prosegue venerdì 3 novembre, alle 21,15, al Teatro Civico di Tortona con le «Magie al pianoforte» di Martina Filjak che eseguirà musiche di Haydn, Bach nella versione pianistica di Busoni, Donizetti e due fantasie di Liszt piuttosto insolite, mai eseguite a Tortona. Info Teatro Civico 0131.820195.

Domenica 5 novembre, allo Chalet Castello, «Camminando a sei zampe», camminata di sensibilizzazione sui bocconi avvelenati a cura dell’associazione Pandora di Tortona. Il ritrovo è alle 9,30. A fine passeggiata un veterinario fornirà informazioni utili a tutelare gli amici a quattro zampe e a seguire piccolo aperitivo offerto da Pandora.

Lunedì 6 novembre, alle 15,15, nella sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, conferenza Unitrè «Pietro il Grande, lo Zar, Alessio il figlio. Storia di pagine mai pubblicate». Giovanna Bianchi ricorda una esperienza di famiglia, un viaggio col papà Adriano alla ricerca di luoghi, libri e testimonianze di un periodo decisivo nella storia del secolo scorso, il rammarico di non avere potuto pubblicare un libro sullo splendido viaggio condiviso con il padre.

Martedì 7 novembre, alle 20,30, al Megaplex Stardust, LaMitica presenta”Il Segreto della Pedona“, docufilm interamente girato con la partecipazione di attori non professionisti (i ciclostorici de LaMitica e di Bellezze in Bicicletta/Tortona Retrò), con riprese realizzate nel 2016 a Castellania e Tortona, scritto da Ermanno Afer, musiche di Mattia Niniano e la regia di Carlo Martinotti. 70 anni di storia, dagli inizi del ‘900 ai giorni nostri, passando attraverso l’esperienza della guerra mondiale e della lotta partigiana. Tra leggende, fatti reali e storie “straordinarie” accaduti in Valle dell’Orba e non solo, la dura vita dei valligiani con al centro antichi mestieri come quello della “Pedona”, un romanzo d’avventura con sfumature di giallo. Ingresso ad offerta.

– Ritorna l’appuntamento del Gruppo di ricerca filosofica Chora in collaborazione con l’Unitre e la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona: quest’anno il tema sarà “I classici della filosofia. Il pensiero politico moderno“. Il primo incontro è in programma martedì 7 novembre, alle 17, in biblioteca (via Ammiraglio Mirabello 1): Paolo Veronesi parlerà de «Il principe» di Machiavelli. Il 14 novembre (stessa ora, stesso luogo), sarà la volta di Alessandro Peroni con «Utopia» di Thomas More. Il 21 novembre Daniele Albasini parlerà di «Due trattati sul governo» di John Locke; il 28 Mauro Galli illustrerà il «Saggio sull’origine della disuguaglianza» di Jean-Jacques Rousseau. Il 5 dicembre infine, sarà la volta di Angelo Mascherpa con «Il manifesto del partito comunista» di Karl Marx.

Fino al 26 novembre, al Museo Diocesano di via Seminario 7, «Declinazioni d’Arte ai tempi della Riforma in Diocesi di Tortona», mostra libraria e documentaria aperta il sabato e la domenica dalle 16 alle 18,30, con possibilità di prenotazione per gruppi e scuole. Info: www.diocesitortona.it, [email protected], 0131.816609/0131.1922731.


CAREZZANO

Sabato 4 novembre, alle 21, alla Società comunale di Carezzano, «I Suroti» e «i Cantur di Montemarzino» presentano «In fèri con i màn e con i pè», spettacolo di teatro comico dialettale.