Gli appuntamenti sul territorio del novese per il fine settimana

Tanta musica, arte e cibo

0
455
Casa gotica di Arquata Scrivia

SERRAVALLE SCRIVIA

Venerdì 27 settembre alle 21, nella Biblioteca comunale “Roberto Allegri”, sarà presentato “Letarghya”, il nuovo thriller fantascientifico di Andrea di Bartolo. “Neo Vegas 2027: una città avveniristica e corrotta, avvolta nella pioggia e nella nebbia, apparentemente quasi deserta.  E’ il 2017, tutti gli abitanti sono stati sottoposti al letargo forzato di sei mesi, dopo essere stati modificati geneticamente dal farmaco LW426: è il destino comune dell’intera umanità, programmato poter sfruttare il meno possibile le ridottissime risorse naturali del pianeta Terra.  Jonathan Bane, un poliziotto addetto al recupero degli umani in fuga dal loro stato artificiale di letargici,  si imbatte in un’organizzazione terroristica dalla cui sconfitta dipende il destino dell’umanità. Una terribile verità sul presente e sul futuro della razza umana si nasconde, però, dietro le folli gesta architettate dal loro leader, il Dottor Arnold Kilman”.

ARQUATA SCRIVIA

Venerdì, 27 settembre, in conclusione della stagione musicale 2019, “Concerti sulla scala”.  Musica nell’ Oratorio, di Nostra Signora dell’Assunta in via Interiore. Alle 21, ”De la musique avant tute chose”, concerto per arpa e voce solista, diretto dal Maestro Giuliano Marco Mattioli. Musiche di Ludwig van Beethoven, Henriette Renié, Gabriel Faurié, Albert Roussel, Luois Vierne, Comtesse Odette de Brye, de Montesquiou- Fezènsac, Paul Bazelaire, Marcel Grandjany, Cesare Galeotti. Con la partecipazione amichevole del soprano Emanuela Cavazza.

Sabato 28 e domenica 29 settembre,  13°edizione di Ar.qua.tra, titolo della manifestazione:  “Un percorso turistico per il territorio”. Prodotti di artigianato locale e antiche tradizioni.  Sabato  cena tipica  e domenica negozi aperti, mercatino artigianale e prodotti della terra. Per l’occasione l’Associazione Arqua. Tor. Presepi Onlus aprirà ai visitatori la mostra permanente di Presepi e Diorami artistici allestita nella Casa Gotica di via Interiore. Orari di apertura a sabato 14-18 e domenica 10-18.

STAZZANO

Una veduta di Stazzano

Sabato 28 settembre alle 21, nel salone parrocchiale, “ Stazzano Cori”, XXII° rassegna di mucica corale organizzata dall’Associazione stazzanese, “Amici della Musica”. L’edizione è dedicata al M° Cav. Mauro Ottobrini. All’evento inserito nel “settembre stazzanese” partecipano: i Jingle Jam Singers di Genova, diretti da Matteo Guerrieri; La Squadra di Genova, diretti da Claudio Valente e A.S.A.M. Chorus, Stazzano, diretto da Franco Carrega, al pianoforte Virginia Fracassi.

BORGETTO BORBERA

Torre Ratti

L’Associazione le Cuccalle invita i bambini di tutte le età, sabato 28 settembre, alla prima edizione di “Rigiocattolo”. Dalle 15.30 alle 18, nella piazzetta adiacente il Museo del Giocattolo di Torre Ratti, mercatino per bambini fatto dai bambini, giornata di scambio dei giocattoli e dei libri. E’ un mercatino dell’usato dove i piccoli possono regalare, barattare o scambiare i loro giocattoli o libri. La partecipazione è gratuita, per tutti frittelle e musica.

DAGLIO frazione di Carrega Ligure

Sabato 28 settembre, Festa patronale  di San Michele Arcangelo. Dalle 20 cena polenta e stoccafisso da, a seguire serata danzante con i pifferi di Fabio e Davide. Per informazioni e prenotazioni 0143919508 – 3332778044

ROCCHETTA LIGURE

Palazzo Spinola

Domenica 29 settembre i Musei di Palazzo Spinola: il Museo della Resistenza e della Vita Sociale in Val Borbera e il Museo d’Arte Sacra delle Valli Borbera e Spinti, partecipano alla III giornata nazionale dei Piccoli Musei e offrono in dono ai visitatori una piccola Mela Carla della Val Borbera con la relativa scheda pomologica.

Domenica 29 Settembre è anche la giornata conclusiva della II edizione del progetto artistico BorberArt, nato dalla collaborazione tra il Comune di Rocchetta Ligure e Parco Mongiardino. In occasione del finissage,  dalle 11, verrà presentato il Catalogo in formato cartaceo della II edizione di BorberArt e sarà possibile visitare per l’ultima volta la mostra allestita nelle sale di Palazzo Spinola e, a seguire ammirare le opere di Land Art installate all’interno del “percorso sensoriale” al Parco Mongiardino. Sarà anche l’ultimo giorno possibile per visitare la mostra ‘Leonardo – homo universalis’

 PASTURANA

Sagra della Zucca 2018

Domenica 29 settembre 6° Edizione della Sagra della Zucca. Per tutta la giornata  esposizione e vendita di zucche particolari, Mercato contadino, degustazioni, giochi all’aria aperta, dibattiti e libero scambio di semi e di autoproduzione. Pranzo con piatti a base di zucca e nel pomeriggio, “La Zuccaccia“, tradizionale appuntamento per i più piccini. L’evento è organizzato nell’ambito della campagna nazionale Voler bene all’Italia, che ogni anno promuove iniziative che offrono spazio ai giovani per creare nuove opportunità di vivere nei piccoli comuni dove la vita, nonostante le difficoltà oggettive è nettamente superiore rispetto alla città. Di fatto la  Festa della Zucca vuole essere un’occasione per riflettere sull’Ambiente, sul Territorio e sulle politiche sostenibili per la sua gestione: dall’offerta di cibi sani e prodotti con un’agricoltura buona per l’ambiente, dalla distribuzione dell’acqua pubblica, all’utilizzo dei materiali compostabili.

Un’immagine di Bosio

BOSIO

Domenica 29 settembre, la pro loco in collaborazione con le famiglie di Bosio, propone la “Festa dei Sapori”. Per tutto il pomeriggio, gastronomia locale per le vie del centro storico.

FRANCAVILLA BISIO

Venerdì 27 e sabato 28 settembre, “Raviolata d’autunno”, anche polenta e… Ogni sera dalle 19 cena con i tipici ravioli e non solo…

SAN CRISTOFORO

Castello

Domenica 29 settembre, nel Parco del Castello, si svolgerà l’ Antica festa di San Michele. Dalle 12.30 come tradizione, a pranzo sarà servita la Polenta di San Michele.

Il gruppo parrocchiale di San Cristoforo si occuperà della vendita di dolci e frittelle, il cui ricavato sarà destinato alle opere della Parrocchia.

VOLTAGGIO

Uno scorcio di Voltaggio

Domenica 29 settembre, alle 17.30, nella Pinacoteca del Convento dei Cappuccini, nell’ambito della XL stagione internazionale di concerti  sugli organi storici della provincia di Alessandria,  gli “Amici dell’Organo” propongono le “Sonate per violino” di J.S. Bach. Maurizio Cadossi, violino barocco e Valentino Ermacora, clavicembalo.  Ingresso libero ad offerta per lavori di manutenzione del convento.