La Novi Pallavolo chiude il 2017 nel modo migliore, festeggiando la sesta vittoria stagionale davanti al proprio pubblico in tripudio. Soddisfazione che raddoppia considerando l’avversario di turno, Cirié terza in campionato e guidata dal coach novese Scarrone. Partita che Novi interpreta bene dominando gli avversari per verve, determinazione e attenzione nei fondamentali.

I giocatori novesi hanno festeggiato facendo gli auguri ai propri tifosi

Cirié tiene nel primo set restando a contatto fino all’ultimo, inizia ad essere meno incisiva nel secondo e crolla totalmente nel terzo in cui Novi fa quello che vuole. Mister Quagliozzi peraltro non cambia mai sestetto, facendo riposare i ragazzi in panchina per non spezzare il ritmo dei sei titolari che infatti non falliscono e si prendono 3 punti con il piglio della grande squadra. Quanto rammarico rimane oggi per alcuni passaggi a vuoto dei biancocelesti (su tutte la trasferta di Malnate e Savigliano). Bilancio comunque che resta più che positivo per i novesi che possono godersi le meritate vacanze di Natale in vista del rientro contro Garlasco il 6 gennaio.

AS Novi Pallavolo: Corrozzatto, Moro, Capettini, Zappavigna, Romagnano, Bettucchi, Quaglieri (L). A disposizione Prato, Repetto, Volpara, Guido, Semino, Bonvini (2L)

PVL Ciriè: Calligaro, Bassani, Scarrone, Agosti, Aimone, Dogliotti, Sansanelli (L1), Arnaud, Caianiello, Cominu, Cena, Magnetti, Casale, Cocchia (L2).