Continua il buon momento della Novi Pallavolo che fa valere il fattore campo e un divario tecnico piuttosto evidente e si impone 3-1 contro un Ets Caronno che comunque gioca una buona gara, dando senza dubbio il massimo. Lombardi alla ricerca disperata di punti per cercare di risalire la china, mentre i padroni di casa inseguono il quarto posto cercando, nello stesso tempo di scrollarsi di dosso la pressione che stanno mettendo le squadre alle sue spalle, in particolare Parella Torino e Sant’Anna. 

Contro i varesotti, Novi incassa la quinta vittoria di fila giocando una buona gara. Primo set che comunque vede un avvio equilibrato prima che i biancocelesti scappino via per andarsi a prendere il punto con il punteggio di 25-22. Secondo set che sembra avviare Novi alla facile vittoria. Padroni di casa che dominano e prendono quasi subito il largo allungando poi fino al 25-16. 

Terzo set che i novesi pensano di vincere anche più facilmente, così Caronno ne approfitta tirando fuori il proprio massimo e prendono in netto “contropiede” i ragazzi di Quagliozzi che sbagliano troppo e vengono puniti 23-25. Al rientro per il quarto set i biancocelesti si rimettono in carreggiata, e le giocate risentono in modo positivo della concentrazione ritrovata. Set sempre in controllo e 25-18 che consente alla Novi Pallavolo di prendersi la posta piena.

Vittoria fondamentale questa e una settimana che conduce allo scontro diretto con Cirié. Gara da non sbagliare per cercare di restare in corsa playoff.