Prosegue il buon momento dell’Arquatese Valli Borbera in Promozione, con la squadra di Pastorino che è rimasta ormai l’unica alessandrina imbattuta dopo il 2-2 nel “derby” contro il Savoia. Decisivo ancora Motto, che si conferma centrocampista con il vizio del gol (già tre in questo inizio stagione).  Al “Garrone” le due compagini giocano un primo tempo equilibrato che si chiude sullo 0-0. Nella ripresa invece cambia tutto, i locali passano dopo soli due minuti con Giordano. Al 79° El Amraoui trova la rete del pareggio, poi nel finale tante emozioni con il nuovo vantaggio arquatese proprio con Motto all’89° che fa sperare i tifosi nella seconda vittoria stagionale, invece Mofena in pieno recupero sigla il 2-2 definitivo.

Secondo ko consecutivo per l’Acqui che a Torino contro il Cbs non riescono ad imporsi nonostante gli avversari fossero in 10 dal 55°. Todella porta in vantaggio i padroni di casa al 28°, mentre un calcio di rigore realizzato da Gai al 58° rimette le cose in sesto. Dura poco la gioia dei bianchi che subiscono il nuovo e decisivo vantaggio dei locali al 70° con Raimondo. Per i termali un momento difficile e una vetta che si allontana dopo l’inizio promettente.

Buon punto infine per la Valenzana Mado che strappa un punto al Cit Turin fra le migliori del campionato che passa dopo 5’ con Sandiano. Il pareggio è di Boscaro al 34°.