Rivalta Scrivia abbazia-facciata

TORTONA

– Prosegue la stagione primaverile 2019 dell’accademia musicale «Lorenzo Perosi» con gli «Aperitivi in musica», alle 18, nel Ridotto del Teatro Civico. Giovedì 11 aprile, «Sulle ali del canto, celebri melodie» con musiche di Verdi eseguite dal soprano Tomoko Okabe, il tenore Pier Francesco Bollani e il maestro Umberto Battegazzore al pianoforte, musiche di Verdi; seguirà un aperitivo a cura degli allievi dell’istituto Santachiara di Tortona. Ingresso a offerta minima 5 euro. L’ultimo appuntamento sarà il 23 maggio con «Il fattore Paganini», concerto dialogato sul virtuosismo violinistico, relatore il maestro Vittorio Marchese (ingresso libero).

– Nell’ambito della rassegna Libri dal Vivo – Le donne si raccontano, venerdì 12 aprile, alle 17,30, sarà ospite della Biblioteca civica Tommaso De Ocheda l’autrice Chiara Montanari. Nata e cresciuta in provincia di Alessandria, ha studiato all’Università di Genova dove si è laureata in filosofia e ha frequentato la Scuola di specializzazione per l’insegnamento secondario. Da vent’anni vive e lavora in Liguria e dopo anni di precariato è entrata in ruolo in un liceo della provincia di Genova. Ha ereditato dal padre giornalista la passione per la scrittura e ha pubblicato nel 2014 il suo romanzo d’esordio «Ho avuto solo un mito» e nel 2018 il romanzo «L’american dream».

Venerdì 12 aprile, alle 21, alla libreria Namastè di via Sarina 31, incontro con lo scrittore Alberto Schiavone che parlerà del suo nuovo romanzo edito da Guanda «Dolcissima abitudine», alla quarta ristampa nel giro di tre mesi. Questa volta l’autore porta i lettori nella sua città natale, Torino, in un viaggio nel ‘900.

Sabato 13 aprile, nel centro storico, «Petali e Pedali», pedalata per adulti e bambini nelle vie del centro organizzata dal Comitato dei Commercianti del centro e dall’Unione Commercianti in collaborazione con Asd Nonsolobike e Gruppo Scout Agesci Tortona 1 con il patrocinio del Comune di Tortona. Esposizione delle bici e delle ruote trasformate in fioriere nelle aree antistanti le attività commerciali. Il programma: alle 15, ritrovo in piazza delle Erbe, sfilata delle mini bellezze in bicicletta con selezione delle miss più trendy; alle 15,30, partenza pedalata per le vie della città: corso Montebello, largo Borgarelli, piazza Roma, svolta in direzione di piazza Cavallotti, via Emilia sud, piazza Malaspina, largo Borgarelli, via Emilia (dir. Duomo), piazza Duomo, piazza Gavino Lugano, via Seminario, via L. Perosi, via Massa Saluzzo, via Leardi, largo Europa, largo Carabinieri d’Italia, via Emilia (dir. Oasi), Museo Orsi. Sosta per merenda e rifornimento acqua per i più piccoli con la collaborazione del Bar Stella e del gruppo Scout e ripartenza in direzione via Emilia nord, arrivo in piazza Arzano con prova di agility bike e premiazione finale della miss e del migliore biker. In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata a data da destinarsi nel mese di settembre.

Sabato 13 aprile, alle 16, la star televisiva Federica Panicucci inaugura il negozio con il suo marchio di abbigliamento Let’s Bubble in via Carducci 22. Dalle 17 alle 19,30, inoltre, nel negozio Vestire il Tempo, in via Emilia 242, sarà ospite Francesca Negri, giornalista e Wine blogger, ma anche appassionata di moda e tacchi alti. Presenterà il suo ultimo libro «Vino prêt-à-porter» (Ed. Rizzoli). Una guida dedicata a tutte le wine lover che conduce in un viaggio nel mondo di Bacco con tante curiosità: dal vino giusto per ogni occasione, ai bicchieri must have e ai vini che non possono mai mancare a casa.

Sabato 13 aprile, esercitazione di Protezione civile al Parco del Lavello. Nell’ambito delle celebrazioni della Giornata Mondiale della Terra, le associazioni appartenenti al Com 10 Tortona, con la collaborazione di Gestione Ambiente, realizzeranno un intervento di pulizia e messa in sicurezza del parco. Partecipano all’iniziativa: Gruppo Comunale di Tortona, Associazioni Nazionale Alpini, Croce Rossa Italiana, Associazione CB Pupo Emergenza Radio, Associazione Nazionale Carabinieri, Soccorso Alpino, Coi Volpedo. Info: 0131 821555.

– La Stagione degli Amici della Musica prosegue sabato 13 aprile, alle 21,15, al Teatro Civico, con l’Orchestra Accademica dell’Università di Wurzburg (Baviera) diretta da Markus Popp, che completa a Tortona una tournée, che la vedrà il 9 aprile a Strasburgo e il 10 aprile a Besancon. Composta di circa 70 studenti provenienti da diverse facoltà, nasce negli Anni ‘70 e si esibisce per una serie di eventi legati al territorio della Baviera e con tournees in Germania ed all’estero, fra cui l’Italia dove si è esibita nel 2017. Il programma del concerto presenta tre brani mai ascoltati a Tortona: la suite Casablanca di Max Steiner, dall’omonimo celebre film; il poema sinfonico La Colomba selvatica op. 110 di Antonin Dvorak; la sinfonia n. 3 di Tschaikovsky. Info e prenotazioni alla biglietteria del Teatro Civico (0131.820195) aperta da martedì a venerdì dalle 16 alle ore 19.

– Ultimo fine settimana per visitare la mostra foto-documentaria «Acciaio, sale e tabacchi» sulla storia industriale della zona «Alfa» di Tortona, con i capannoni del sale progettati dall’ingegner Pier Luigi Nervi, a Palazzo Guidobono, aperta fino a domenica 14 aprile. Orari: giovedì e venerdì 16-19, sabato e domenica 10,30-12,30 e 16-19.

Sabato 13 aprile, alle 16, al Museo Diocesano, #socialMUDI: giornata rivolta alle famiglie con visita, laboratorio creativo a tema pasquale (età consigliata 5-12 anni). Prenotazione obbligatoria per posti limitati entro le 12 di venerdì 12
aprile: info Ufficio Beni Culturali 0131.816609.

Domenica 14 aprile, dalle 12 fino a sera, un piazzale Mossi, «Nagar Kirtan» festa annuale della comunità locale indiana Sikh che celebra la creazione di «Khalsa», la comunità sikh, nata nel 1699, con la tradizionale e coloratissima processione per le vie cittadine con il Libro Sacro Guru Granth Sahib accompagnata da inni canti e musica. La processione è guidata da Panj Piare, i cinque amati del Guru; lettura dei testi sacri, canti tipici e pasti tradizionali vegetariani. L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.

 

 

CASASCO

La notte tra il 20 e il 21 luglio ricorrerà il cinquantesimo anniversario dell’allunaggio. Per celebrarlo l’Osservatorio astronomico di Casasco ha deciso di dedicare un ciclo
di conferenze alla Luna e al rapporto che l’essere umano ha sempre avuto con questo satellite naturale. La prima serata, sabato 13 aprile, alle 21, sarà dedicata ai vari modi in cui è stato utilizzato come elemento poetico nella letteratura. Al termine della conferenza sarà possibile osservare il cielo con la strumentazione dell’osservatorio. In caso di maltempo le osservazioni saranno sostituite dalla proiezione di immagini astronomiche riprese dall’osservatorio. L’ingresso è gratuito per i soci (la tessera costa 10 euro, si potrà fare all’ingresso e sarà valida per tutto l’anno). In alternativa si può
fare una donazione.

 

 

SALE

Venerdì 12 aprile, alle 21, nella sala consiliare del municipio di Sale, «Un uomo solo al comando», serata in occasione del centenario della nascita di Fausto Coppi, storia e imprese tra musica e parole con Domenico Quirico, il cantante tortonese Donatello e altri artisti locali. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a Edicola 63 di piazza Verdi cell 392.4267793, email [email protected]

 

 

CARBONARA SCRIVIA

Sabato 13 aprile, alle 21, alla Società di mutuo soccorso, «Carbonara Scrivia, un paese in…canto», rassegna di canti sacri e popolari eseguiti dalla Corale Polifonica «San Martino» di Carbonara Scrivia, diretta da Marco Guerra. Voce narrante Sofia Bellia (attrice), ospite della serata Raffaella Guerra (soprano); presenta Franco Pasino. Ingresso a offerta.

 

 

PONTECURONE

Sabato 13 aprile, alle 10,30, intitolazione della sezione Anpi di Pontecurone a Giuseppe Regazzi «Fortunato» e Casarino Spaviero «Carpi». Sarà presente la presidente nazionale Anpi, Carla Nespolo.

– Per il ciclo di conferenze «Viae Pulchritudinis» (Le strade della bellezza) organizzato dall’associazione culturale «Il paese di Don Orione» sul concetto di bellezza declinato in diversi ambiti del sapere (fede, estetica, musica, poesia, arte, giardino), che si terranno nel salone Avis di Palazzo Bertarelli in via Emilia 141, a Pontecurone, sabato 13 aprile, alle 15,45, «Il bel canto e la bellezza della musica» con Gian Maria Franzin; venerdì 3 maggio, alle 20,45, «La bellezza attraverso la poesia» a cura di Raffaele Floris; venerdì 17 maggio, sempre alle 20,45, «La bellezza in giardino» con Eddi Volpato, per concludere sabato 1° giugno, alle 15,45, con «La bellezza dell’arte: la chiesa di Santa Maria Assunta», tenuto dalla Silvia Massari nella chiesa stessa che si trova sempre a Pontecurone, ma in via Roma. L’ingresso è libero.

 

 

GARBAGNA

Sabato 13 aprile, alle 17, nella sede del Gruppo Alpini, a cura dell’associazione Librinscena, presentazione del libro «Ghost villages: Villaggi dimenticati» con Debora Bergaglio e Alessandro Tavilla. Un viaggio attraverso 10 villaggi dimenticati di Valle D’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia tra storia architettura escursioni e paesaggi, alla scoperta di un patrimonio minore sulle tracce di borghi recuperati e progetti futuri. La partecipazione è libera e gratuita.

 

 

VIGUZZOLO

Domenica 14 aprile, nella piazza di Viguzzolo, acquistando un sacchetto di patate dell’Aspropat di Castelnuovo Scrivia presso il gazebo dell’associazione Franca Cassola Pasquali si potrà sostenere l’Unità di Senologia dell’ospedale di Tortona, Breast Unit provinciale e dipartimento di eccellenza nazionale per la prevenzione e la diagnosi del tumore al seno. Alla Senologia di Tortona sempre più pazienti arrivano ormai da tutta Italia ed i risultati vengono apprezzati e riconosciuti ovunque.

 

 

VALLI TORTONESI

Domenica 14 aprile, prima edizione di «Piemonte Romanico», l’evento dedicato alla scoperta dei luoghi dell’arte romanica, tra itinerari naturalistici, mostre guidate, eventi e aperture straordinarie. Un’esperienza unica tra chiese, abbazie e antiche pievi ricche di fascino e di mistero. Il Piemonte vanta un ricco patrimonio artistico e culturale, riconosciuto tale anche dall’Unesco, molto apprezzato nel panorama artistico internazionale. Oltre alle memorie barocche tipiche delle residenze sabaude, nella regione vi sono numerose testimonianze del “romanico”, l’arte di età medievale – X secolo. All’origine di questa iniziativa il protocollo d’intesa firmato nel mese di giugno 2018 da Regione Piemonte, DMO Piemonte Marketing, Comuni, Sovrintendenze ed enti di promozione turistica per l’individuazione di azioni comuni volte alla conservazione, valorizzazione e fruizione delle chiese romaniche. Anche il Tortonese partecipa all’evento dalla val Curone alla valle Scrivia con l’apertua delle chiese con i volontari per visite guidate.
Ecco l’itinerario del romanico in Diocesi di Tortona:
– dalle 15 alle 17 FABBRICA CURONE pieve di Santa Maria
– dalle 15 alle 17 VOLPEDO pieve di San Pietro
– dalle 16 alle 19 VIGUZZOLO pieve di Santa Maria
– dalle 15 alle 18 CASTELNUOVO SCRIVIA chiesa dei Santi Pietro e Paolo
– dalle 15 alle 18 TORTONA (fraz. Rivalta Scrivia) abbazia di Santa Maria.
Info ufficio beni culturali Diocesi Tortona (dal lunedì al venerdì 9-12, 0131.846609).