Il Carnevale di Stazzano e di Albera Ligure e la galleria fotografica del Carnevale di Borghetto Borbera

0
1048

Con la sfilata dei carri allegorici e delle maschere, Stazzano e Albera Ligure chiuderanno domenica 10 marzo il Carnevale.

Si inizia con il  Carnevale Stazzanese, organizzato dall’Associazione turistica pro loco, un evento che appartiene alla tradizione, con i suoi 63 anni di presenza sul territorio.       Dalle 12.30 saranno in funzione gli stand gastronomici, dove si potrà pranzare a base di polenta al sugo, o al gorgonzola, patatine fritte, panini con salamella e naturalmente non mancheranno le frittelle. Sarà inoltre attivo il servizio bar.

Come di consueto alle 15 ci sarà la sfilata di gruppi mascherati che culminerà con il concorso a premi per le maschera più belle e originali . L’iscrizione è gratuita.                Alla sfilata parteciperanno: la Banda Arquatese, l’Asd Club Majorettes di Torino e il gruppo a cavallo Maneggio “Le Rondini” di Serravalle Scrivia.

Presenta la manifestazione il dj Claudio Mastromarino.  In caso di mal tempo il Carnevale sarà rinviato alla domenica successiva.

Il Carnevale in Alta Val Borbera

“Metti la maschera”, è il titolo del Carnevale valborberino, organizzato dalle  pro loco di Albera, Cantalupo, Mongiardino, Rocchetta e dall’associazione Avi di Roccaforte Ligure.  Il ritrovo è previsto alle 14.30 ad Albera Ligure, da qui partirà la sfilata delle maschere e dei carri allegorici. L’allegro corteo, transiterà per Rocchetta ed infine raggiungerà il Palazzetto dello sport di Cantalupo Ligure, dove si terrà la premiazione dei carri e delle maschere. Al termine inizierà la festa vera e propria, con musica, distribuzione di frittelle e bugie e naturalmente non mancherà la pentolaccia. Anche in questo caso se pioverà, la festa sarà rimandata a domenica 17 marzo.

Di seguito l’album fotografico del Carnevale di Borghetto che si è svolto domenica scorsa realizzato da Massimo Sorlino.