Nicoletta Filella al Civico nella serata antirazzista

0
817

Questa sera, alle 21, al Teatro Civico, «Se a primavera sbocciano… fiori nuovi», recital dell’artista tortonese Nicoletta Filella, organizzato dall’amministrazione comunale, dalla Coop, da Radio Popolare e dall’associazione di promozione sociale Macramè nella settimana internazionale contro il razzismo. Il ricavato della serata (l’ingresso è ad offerta libera) andrà a centro di ascolto medico Soter della Caritas di Tortona. Sarà uno spettacolo di “Worldmusic” e coniugherà diversi generi musicali da ogni parte del mondo.

Nicoletta Filella, pianista classica, compositrice e cantautrice, si esibirà in un repertorio di propria composizione ed interpretazione, frutto del suo ultimo lavoro “Altre me” (uscito lo scorso dicembre), con alcuni pezzi del suo primo disco “A bit of me” (del 2013) – incisi tra l’Inghilterra e l’Italia -, oltre ad inediti del nuovo cd che uscirà prossimamente.

Ad accompagnarla sul palco musicisti provenienti da diverse parti del mondo e dell’Italia. Dal Sudafrica: Bruce Stevens al Basso tuba, Ukulele e voce; da Genova, Riccardo Barbera al contrabbasso e basso elettrico; da Trieste Anselmo Luisi alla batteria e percussioni; da Milano Martino Pellegrini al Violino e Roberto Dibitonto al Sax baritono, tenore e soprano.

Si parte dalla musica classica, blacanica e si prosegue con lo swing, il flamenco, il jazz, il rock e il reggae. Domani Nicoletta Filella si esibirà alla scuola di musica Cluster di Milano, dove insegna pianoforte classico e moderno, mentre il 26 marzo suonerà allo Spirit de Milan.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAll’inseguimento della Milano-Sanremo
Articolo successivoArquata e Isola del Cantone marciano insieme contro il biodigestore