Fa tappa a Cabella Ligure “D’Aliante: dentro DanteDalì”

La rappresentazione con gli attori del Teatro del Rimbombo è in calendario sabato 7 maggio

0
168

 “D’Aliante: dentro DanteDalì” è il titolo del progetto promosso dal Centro Comunale di Cultura Gianfrancesco Capurro che coinvolge le biblioteche del Sistema Bibliotecario Novese.

Gli attori del Teatro del Rimbombo

L’iniziativa, realizzata con i fondi del Ministero della Cultura per la promozione della lettura e la tutela e valorizzazione del patrimonio librario, consiste in una lettura sperimentale e interpretata di alcuni dei canti più belli della Divina Commedia mescolata, a livello immaginifico, con alcune sperimentazioni simboliche del grande artista Salvador Dalì.

Quattro attori della compagnia Teatro del Rimbombo s’immergeranno in queste atmosfere sorprendenti per circa un’ora attraverso una performance in grado di trascinare un pubblico di diverse fasce di età.

Si tratta di un progetto condiviso e rivolto agli utenti, ai ragazzi degli Istituti scolastici e agli abitanti dei paesi stessi, purtroppo penalizzati, dal punto di vista culturale, dagli ultimi due anni di pandemia.

Dopo  le rappresentazioni che si sono svolte a Gavi e a Fresonara,  sabato 7 maggio alle 18 gli attori del Teatro del Rimbombo saranno a Cabella Ligure che andranno in scena nella Sala dell’Albergo Posta di piazza Vittoria. L’evento è organizzato dalla Biblioteca Civica di Cabella Ligure.

I prossimi appuntamenti si terranno venerdì 13 maggio alle 17 nella Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, l’ultimo è fissato per  venerdì 20 maggio  alle 21 nel Centro Polifunzionale della Lea a Lerma, a cura della Biblioteca comunale.