I tre paesi a pranzo per finanziare la Protezione Civile

0
857
Predosa al pranzo solidarietà dei tre paesi.JPG

Predosa. “I tre paesi a pranzo per solidarietà”. La seconda edizione avrà luogo l’8 ottobre alle 13 al Palatenda di Predosa. L’incasso sarà devoluto alle attività di Protezione Civile del Comune di Predosa. Organizzano le associazioni locali in collaborazione con il Comune. La Pro Loco di Predosa, la Polisportiva Mario De Negri di Castelferro, la Pro Loco di Mantovana prepareranno il gustoso menù: fantasia di salumi, delicata di ceci ai sottaceti, caprino al miele, cotechino con crema di lenticchie, pasta al ragù di cinghiale, arista di maiale agli aromi con patate duchessa, bunet, acqua, vini della Cantina sociale di Mantovana. Quota 25 euro a persona, 15 euro fino a 14 anni. Prenotazioni all’edicola di Predosa, al Castelmarket e al Fenalc di Catelferro, al Bar Pro Loco di Mantovana. Nella storia delle associazioni sarà la seconda vola che cucineranno insieme. Il primo pranzo collettivo, un anno fa a favore delle popolazioni terremotate, è stato un successo. Gli organizzatori hanno deciso di replicare per sostenere il gruppo comunale di Protezione Civile, che si è ricostituito nel 2017, ma il Comune non ha fondi per finanziare l’addestramento, né per acquistare divise e materiale di equipaggiamento per i volontari.