Il prefetto vicario Paolo Ponta è il neo presidente del Lions Club Borghetto Valli Borbera e Spinti

0
705
Rifugio Pineta

La chiusura dell’anno lionistico del club Borghetto Valli Borbera e Spinti ha coinciso con la nomina del nuovo presidente. Il passaggio di consegne tra la professoressa Gabriella Raiteri Bianchi e il dottor Paolo Ponta, prefetto vicario di Alessandria , si è svolta a Piuzzo, bella frazione di Cabella Ligure, un luogo simbolo per il Lions, che da alcuni anni sta lavorando sull’importante progetto di ristrutturazione che ha reso parte del Rifugio Pineta una casa vacanze idonea ad ospitare ragazzi disabili.

Come la “cornice” ha suggerito, la cerimonia si è svolta nel clima informale della grigliata di inizio estate, che annualmente il Lions organizza per raccogliere fondi per i vari progetti, dove i soci s’improvvisano camerieri. In questa atmosfera si è  celebrato il cerimoniale del gemellaggio con il Lions Club Val Sangone.  

Nel corso della giornata è stato anche consegnato un defibrillatore alla Società Sportiva di Cosola, frutto dei proventi raccolti nel corso del Memorial Priano, torneo di calcio organizzato nel maggio scorso per ricordare il socio fondatore del Club Pierluigi Priano e che ha visto la partecipazione delle squadre giovanili dell’Arquatese , della Novese e dell’Alta Valle Scrivia.

Spiegano dal Club:

“La giornata di Piuzzo ha concluso un anno ricco di attività. Ricordiamo l’importante meeting con ospite relatore il dottor Riccardo Ghio, ora Gip al Tribunale di Genova ma già Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria, dove  si è parlato del processo Solvay, un caso giudiziario riferito ad un grave problema ambientale che ha coinvolto la nostra provincia. Poi la consegna del Melwin Jones Fellow, importante riconoscimento lionistico, al socio Sergio Guaraglia, sempre in prima fila a sostenere le iniziative di servizio progettate dal Club. In occasione della Festa della Repubblica, il 2 giugno scorso, è stata organizzata con il supporto del Comune di Cabella Ligure, una mostra fotografica in Piazza della Vittoria; le oltre ottanta foto esposte, messe a disposizione del Gruppo fotografico amatoriale Val Borbera sono state molto apprezzate, molti sono stati i visitatori che hanno acquistato le foto e addirittura si è reso necessario organizzare un servizio di prenotazione per poter consegnare a tutti le fotografie prescelte”.

Un’ultima informazione, il Consiglio del Club in carica dal 1 luglio è formato oltre che dal presidente Paolo Ponta, dal segretario Maria Paola Bava, dal cerimoniere Claudia Poggio, dal tesoriere Gianni Abbondanza e dal censore Gian Paolo Carlesi.