Lezioni di Teatro per imparare a raccontare il “Bene culturale”

0
31

E’ rivolto agli operatori culturali e del turismo, nell’ambito del progetto “Gavi Forte di cultura, arte e storia”, il laboratorio teatrale di narrazione e della rappresentazione, per far “vivere” un bene culturale attraverso il teatro.

«Utilizziamo le tecniche di narrazione teatrale –spiegano Elisabetta Baro e Franco Carapelle, attori e registi teatrali, che condurranno il laboratorio –  per avvicinare il pubblico ai Beni Culturali con immediatezza, offrendo un’esperienza differente e immersiva. Un format che abbiamo sperimentato in progetti specifici e attraverso un’intensa attività di visite guidate teatrali nei Musei, nei borghi e nei luoghi di cultura piemontesi. Nel progetto avviato al Forte di Gavi, in collaborazione con il Polo Museale del Piemonte, ci proponiamo di trasferire questi metodi e gli strumenti a chi è impegnato nella promozione culturale e turistica del territorio. Il “Laboratorio teatrale per narrare il Bene Culturale” invita chi già opera, o vorrebbe farlo, in questi settori a sperimentarsi su un terreno nuovo, ricco di scoperte e creatività, per acquisire competenze utili ad affrontare in modo innovativo la propria professione».

La durata è di dieci incontri, di due ore ciascuno, e si terrà il giovedì – ore 18, dal 15 febbraio, presso l’Enoteca Comunale di Gavi via G. Mameli, 173. La partecipazione è gratuita. Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 gennaio inviando e-mail con dati anagrafici, residenza e telefono a: [email protected]