Migliorano le condizioni del turista di Carrosio, che ha rischiato di affogare in una piscina ad Orosei

0
1053

Stanno migliorando le condizione di Giuseppe Guglielmino, il turista di Carrosio che ieri sera ha rischiato di annegare nella piscina del resort Cala Ginepro, di Orosei, dove intendeva trascorrere le vacanze insieme ad alcuni amici.

L’uomo 76 anni, era arrivato ieri nella splendida località sarda e, prima di cena, aveva deciso di fare un tuffo in piscina, quando a causa di un malore ha rischiato di affogare; fortunatamente sia gli amici sia il bagnino presente se ne sono accorti immediatamente e in pochi attimi Giuseppe Gugliemino è stato soccorso. Il bagnino, in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118, allertati, ha praticato la respirazione bocca a bocca, l’uomo è stato poi trasferito con l’elisoccorso nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Francesco, dove, nonostante il miglioramento, si trova tuttavia ancora ricoverato.