Ovada. I grandi vini del Sud del Piemonte con Oscar Farinetti

Attraverso Festival approda nell’Ovadese

0
322
Una veduta di Ovada
Una veduta di Ovada

Il Monferrato Ovadese, affascinante territorio del sud Piemonte, con i suoi borghi medievali e antichi castelli,  immerso nelle colline attraversate dai fiumi Orba e Stura, è da sempre crocevia di rotte commerciali. Ricco di varietà di colture e di biodiversità con boschi, pascoli e in particolare di vigneti.

Nell’Ovadese la coltivazione del vitigno ha origini lontane e la produzione è espressione della tipicità di un territorio e della saggezza contadina. E proprio di vino si parlerà sabato 28 agosto con Oscar Farinetti in un incontro dedicato ai produttori e ai grandi vini del Piemonte dal titolo Uniti si vince, i grandi vini del sud Piemonte.
L’imprenditore, fondatore di Eataly, il brand della gastronomia italiana famoso nel mondo che, nella Corte del palazzo Comunale di Ovada incontrerà Presidenti e rappresentanti dei Consorzi di Tutela dei grandi vitigni: GaviTimorassoGrignolino e gli aromatici, Moscato e Brachetto e naturalmente il Dolcetto, fiore all’occhiello della città di Ovada, che nel 1972 ha ottenuto la prima Doc in tutto il Piemonte.

Un viaggio trasversale per scoprire territori, produzioni e saperi che insieme, rappresentano un grande valore dell’eccellenza del Made in Italy e del patrimonio del Piemonte meridionale. Saranno presenti all’incontro Franco Angelini Consorzio colline del Monferrato casalese, Walter Massa Consorzio tutela vini Colli tortonesi, Maurizio Montobbio Consorzio tutela del Gavi, Daniele Oddone Consorzio di tutela dell’Ovada DOCG, Stefano Ricagno Consorzio tutela Brachetto d’Acqui DOCG. Chiuderanno la serata il Professore dell’Università di Torino Vincenzo Gerbi e l’assessore regionale all’agricoltura caccia e pesca Marco Protopapa.

Al pubblico si ricorda che l’incontro avrà inizio alle 21 e, viste le procedure di autocertificazione e assegnazione dei posti con garanzia di distanziamento, è consigliato di arrivare con anticipo. L’area spettacoli aprirà a partire dalle 19.30. Il titolo di ingresso è gratuito ma è possibile prenotare tramite il circuito www.mailticket.it

Oscar Farinetti è un celebre imprenditore italiano, patron di Eataly. Nato ad Alba nel 1954 ha portato al successo Unieuro, trasformandola in una catena di grande distribuzione specializzata in elettronica. Nel 2004 fonda Eataly e si afferma come una figura di spicco nel panorama gastronomico italiano per il suo impegno nella promozione e nel supporto al Made in Italy ed alla filiera che lo compone, cosa che gli vale numerosi premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Ha inoltre promosso 7 mosse per l’Italia, un viaggio in barca a vela da Genova agli Stati Uniti cui prende parte in prima persona con Giovanni Soldini. Recentemente ha ideato e realizzato a Torino Green Pea, il primo grean retail al mondo dove il dovere diventa piacere.