A Pozzolo Formigaro un corso per imparare a diventare animatrici e animatori

0
169

Cosa c’è di più entusiasmante che lavorare con i bimbi, organizzare giochi e feste per loro e vedere il sorriso nei loro occhi?. Probabilmente nulla. Esiste una professione che permette di infondere sana allegria e tenere lontani i piccoli da televisione, computer, video giochi e, che li aiuta a esprimere la loro creatività. E’ la professione di animatore, una professione coinvolgente e impegnativa, ma anche divertente che dà molte soddisfazioni e una buona esperienza lavorativa.

L’associazione culturale novese Fabulae, propone un corso per diventare animatori che comprende vari insegnamenti su pratiche che i bimbi adorano come modellare palloncini, trucco bimbi, balli di vario genere, ma anche nozioni di primo soccorso, perché quando si ha a che fare con tanti bimbi esuberanti  è necessario essere in grado di intervenire tempestivamente ad ogni evenienza.

Le lezioni completamente gratuite, con rilascio di crediti scolastici e attestato di frequenza, inizieranno mercoledì 23 gennaio alle ore 18 a Pozzolo Formigaro nei locali dell’associazione all’interno del commerciale “I Giovi”.  Il corso  di formazione sarà tenuto da Virginia Calabresi, Denise Bottazzi, Marina Brusadin e Gian Paolo Cacciatore  con l’aiuto di Cinzia Vicini, Elisia Dionello e Sonia Calvi del laboratorio di psicomotricità funzionale “Movimentiamoci”,  per quanto riguarda il ballo.

Chi fosse interessato si può rivolgere alla presidentessa dell’associazione  Ginevra Paternoster al numero 393 0932987