Al via il Tour Gastronomico delle Valli Borbera e Spinti.

0
793

Come consuetudine nel mese di aprile, l’Associazione Albergatori e Ristoratori delle Valli Borbera e Spinti inaugura il Tour Gastronomico che accompagnerà i palati più esigente in una viaggio attraverso i sapori di queste terre, dove i prodotti enogastronomici di eccellenza si sposano con paesaggi incantevoli.

L’Associazione è nata nel 1978 da un gruppo di ristoratori locali per promuovere il territorio e dei suoi prodotti, offrendo ricette locali e i piatti tipici, unendo tradizione e innovazione culinaria.

Con questo intento, i ristoranti che fanno capo all’Associazione offriranno la loro proposta nei fine settimana della primavera e dell’autunno.

Il tour gastronomico si è aperto ieri sera, lunedì 15 aprile, a Capanne di Cosola, nell’omonimo ristorante circondato dai boschi, che domina la vallata dall’alto dei suoi 1500 metri di quota.  Un luogo affascinante che propone la storia culinaria contaminata da quattro regioni: Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia, un crocevia che, dalla Via del Sale porta a Genova, Alessandria, Pavia e Piacenza.

Anche la cena servita per l’inaugurazione ha risentito della contaminazione positiva; in tavola, salame Nobile del Giarolo, formaggio Montebore, tortelli di ortica, pisarei e fasò, piatto iconico targato Emilia-Romagna.

Il primo, dei 24 appuntamenti, del 44° Tour Gastronomico è in calendario domenica 21 aprile alle 13 alla Foresteria la Merlina a Dernice.

(ph. Massimo Sorlino)