Cantalupo. Istallazioni artistiche per gli atleti del Run For Ail

0
477

Come ormai consuetudine, gli esercenti di Cantalupo Ligure, valorizzano le varie manifestazioni che si svolgono nel paese valborberino creando artistiche istallazioni a tema.

Per la terza edizione del  Valborbera Trail – Memorial Mario Tacchella, la gara di Trail Running, organizzata per  finanziare la ricerca di Ail, l’Associazione per la ricerca contro le leucemie, linfomi e mielomi, sono state create grandi sagome che rappresentano tre categorie di corridori: donne, uomini e bambini, oltre al logo di Ail.

 

Le istallazioni sono allestite sulla recinzione del Municipio, in omaggio a quanti si accingono ad affrontare i percorsi.

Questa sera, venerdì 28 settembre, intorno alle 22,  parte la gara Valborbera Ultratrail, un tracciato ad anello di  90 km, che attraversa i comuni della Valle. Una gara impegnativa, ma molto affascinante.

Domani, sabato 29 settembre, alle 9 del mattino è la volta degli atleti che correranno la 44 chilometri. 

Alle ore 15 inizierà il percorso di 10 chilometri, questa corsa anche non competitiva, è stata ideata per dare la possibilità anche ai non atleti di partecipare a questa importante iniziativa benefica.

Quest’ultima assegnerà il I° trofeo Andrea Chaves, in memoria del giovane atleta – alpinista, morto lo scorso anno mentre si accingeva a scalare in solitaria il Monte Bianco.

  • La cerimonia di premiazione è prevista intorno alle 17 di domani.

Saranno premiati i primi cinque arrivati al traguardo di ogni gara, nelle categorie femminile e maschile. Ma, come spiegano gli organizzatori: “Il premio più importante sarà la possibilità che tutti avranno di dare solidarietà con la loro partecipazione. Un modo per dare un nobile fine al dolore e al vuoto immenso che Mario ha lasciato non solo ai famigliari e agli amici, ma all’intera comunità”.