Il “Porta a Porta” arriva anche a Novi

0
960

Si tratta pur sempre di un “Porta a Porta” ma, il sistema di raccolta differenziata dei rifiuti che partirà a breve a Novi Ligue, è stato pensato ad oc per il comune. In un comunicato stampa Gestione Ambiente, spiega che la raccolta sarà scaglionata per zone in modo da arrivare a coinvolgere il primo 50% della popolazione entro giugno e il restante entro la fine di settembre.
“Il sistema di raccolta Porta a Porta, – scrivono – deliberato da tempo dall’assemblea del Csr per il nostro bacino, ha ottenuto, ove già applicato, i risultati attesi con benefici non secondari anche sul decoro delle città”.

Per conoscere le  soluzioni individuate è stato indetto un incontro pubblico che si terrà nella Biblioteca Civica “G. Capurro”,  in via Guglielmo Marconi 66, giovedì 13 febbraio alle 18.

A questo primo incontro ne faranno seguito altri che saranno rivolti ai singoli quartieri e organizzati in tempo utile prima dell’avvio del nuovo sistema nelle rispettive zone.

Tutto verrà comunicato attraverso la pagina Facebook e il sito Internet di Gestione Ambiente e attraverso avvisi e locandine affissi nei punti strategici della città.