Incidente alla Sli: domani a Sarissola l’addio a Davide

La magistratura ha dato il via libera per le esequie: dipendenti e dirigenti dell'azienda di Vignole borbera lo saluteranno per l'ultima volta

0
639

Si svolgeranno domani, mercoledì 13 giugno i funerali di Davide Olivieri, il ventiduenne operaio della Sli, Società Internazionale Lubrificanti di Vignole Borbera, morto mercoledì scorso, ennesima vittima di un terribile incidente sul lavoro.  Il giovane operaio mercoledì mattina era alla guida di un muletto nel reparto logistica dello stabilimento quando, per cause ancora da accertare, l’elevatore si è rovesciato ed è precipitato da un altezza di mezzo metro travolgendolo; inizialmente pareva non fossero stati lesi organi vitali, ma nella notte le sue condizioni sono peggiorate, fino al terribile esito.

Le esequie si terranno alle 15,30 a Sarissola, frazione di Busalla, paese del ragazzo. In segno di lutto domani tutti i reparti della fabbrica resteranno chiusi per l’intera giornata come da accordo tra i sindacati e la dirigenza.

La comunicazione arriva dai sindacati, che fanno inoltre sapere che l’azienda ha messo a disposizione per il personale che vorrà partecipare al funerale, una corriera che partirà dai cancelli della Sli di Vignole.

Questa sera nella chiesa di Sarissola sarà recitato il rosario.