Pietracatella dirige l’Orchestra Classica di Alessandria

0
922
Orchestra Classica di Alessandria

Primo appuntamento della prima edizione del Festival “Conflixere Mirando”, a cura del Dipartimento di Musica Sacra dell’Orchestra Classica di Alessandria e con la direzione artistica del Monsignore/musicista Don Pierangelo Pietracatella: sabato 27 aprile alle 21 nella Collegiata di Santa Maria Maggiore di Novi.

Soli Deo gloria” prevede la Cantata BWV 88 per soli, coro e orchestra di J.S. Bach e il Gloria RV 589 per soli, coro e orchestra di A. Vivaldi: un’ode di gloria che, per l’occasione, sarà resa “solo a Dio” da parte dell’Orchestra Classica di Alessandria, del Coro Cantica Nova – circa 40 elementi assemblati per l’occasione dalla capace  direzione di  Don Pietracatella – di diversi solisti di chiara fama (come i soprani Linda Campanella e Mirella Di Vita, il mezzosoprano Sofia Koberidze, il tenore Enrico Iviglia, il basso Alessandro Tirotta) e di Andrea Campora all’organo.

Il festival, che gode del  prestigioso patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura, è sostenuto da numerosi sponsor bancari  e privati e vanta un nutrito e prestigioso comitato d’onore che ha alla guida il cardinal Domenico Calcagno (presidente emerito dell’amministrazione del patrimonio della Santa Sede), chiuderà il 29 giugno dopo 8 imperdibili concerti ed una conferenza, distribuiti sul territorio provinciale e a Genova, realizzati in collaborazione con la rassegna “Orchestra in provincia” 2019.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteI ladri visitano la Val Borbera nel giorno di Pasqua
Articolo successivoLa grande Musica Classica del Casella per MusicaNovi