Potrebbe riaprire a breve l’ex market Iperdì grazie alla Maxidì

0
283

Forse potrebbe apparire un sorriso sul volto dei dipendenti IperDì di Novi Ligure e non solo.

Ieri pomeriggio, durante il tavolo di lavoro al ministero dello Sviluppo economico (Mise) a Roma, la società Gca-Nuova Distribuzione, che gestisce i 39 punti vendita dei supermercati Superdì e Iperdì della Lombardia e del Piemonte, molti chiusi da luglio,  ha dichiarato di aver firmato un accordo con Maxidì e Italmarket per l’affitto dei rami d’azienda che riguarderebbero 14 punti di vendita, nei quali sarebbe compreso anche quello di Novi Ligure.

Alla Maxidì’ andrebbero i punti vendita di: Novi Ligure, Barlassina, Lomazzo, Robbio e S.M. Siccomario, complessivamente 124 lavoratori.

Dall’incontro è anche emerso che le società subentranti potranno farsi carico delle mensilità non ancora retribuite da GCA ai lavoratori per Agosto e Settembre.

L’altra notizia importante è che queste società avrebbero intenzione di aprire molto presto questi punti vendita, ipotizzando addirittura entro Natale o al massimo entro il 6 gennaio 2019.

E’ stato inoltre dichiarato da GCA che vi sarebbero altre trattative in corso con altri player di settore per l’affitto di altri 20 punti vendita, mentre da parte del Mise, di voler seguire costantemente questa la situazione, ed ha fissato un altro incontro di aggiornamento per metà di dicembre.