Un gemellaggio in Svezia per Villalvernia

Il sindaco Franco Persi è stato invitato a Trelleborg, città della Svezia, per discuterne con la locale amministrazione comunale

0
143

Il sindaco di Villalvernia, Franco Persi, ha ricevuto un invito ufficiale dal Comune di Trelleborg dove si è recato venerdì 30 agosto, durante la festa annuale “Palmfestivalen“, per discutere una possibile collaborazione tra i due Comuni.

15 persone, di cui 5 di Trelleborg, hanno partecipato ad un viaggio di quattro giorni in Italia tra la fine di aprile ed inizio maggio 2019, con camminate sulle colline del Piemonte. La guida del gruppo è stata Davide Azzalin, nato e cresciuto a Tortona, che vive a Trelleborg dal 2007.

“Il viaggio è stato effettuato dal 27 aprile al 2 maggio  dice Azzalin -. Abbiamo camminato sul sentiero ligure da Moneglia a Genova Nervi in quattro diverse tappe. Durante l’ultimo giorno (il primo maggio), il gruppo ha incontrato Franco Persi, sindaco di Villalvernia. La visita ha riscontrato molto successo, e solo dopo pochi mesi dall’ incontro a Villalvernia, è stato il sindaco Franco Persi a ricambiare la visita. Il 30 agosto Franco Persi, insieme ad una delegazione, è arrivato a Trelleborg per incontrare il sindaco Mikael Rubin“.

“Al momento non possiamo ancora parlare di gemellaggio – dice Mikael Rubin – , ma una collaborazione sarebbe interessante”.
Per Davide Azzalin sarebbe anche interessante far conoscere Trelleborg in Italia: “Ci sono i presupposti per uno scambio culturale con diverse possibilità – dice -, ad esempio poter far conoscere ai giovani le rispettive culture attraverso la scuola, oppure creare diversi progetti riguardo lo sport e il lavoro”.