Rocchetta Ligure. Un’intera famiglia ricoverata a causa del monossido di carbonio

0
560

La fuoriuscita di monossido di carbonio da una stufa difettosa è la causa di avvelenamento di una famiglia composta da quattro persone che vive in Via Umberto I a Rocchetta Ligure, in Val Borbera. Questa mattina all’alba intorno alle 4 uno dei componenti del nucleo familiare è riuscito a dare l’allarme. Sono così intervenuti i Vigili del Fuoco e sanitari del 118. Le quattro persone sono state trasferite all’Ospedale, per due di queste è stata necessario il ricovero in camera iperbarica le altre due persone non hanno riportato gravi conseguenze.