Carnevale circense a Ovada e nei paesi

0
37
un carro di Carnevale

Il 37° Carnevale Ovadese prenderà il via oggi, domenica 11 febbraio in piazza San Domenico e continuerà fino all’imbrunire nelle vie e nelle piazze del centro storico con animazione e giochi per bambini, ispirati al magico mondo del circo. Ci saranno punti di ristoro con cioccolata calda e dolci di Carnevale, infine premi alle maschere più belle. Organizza la Pro Loco di Ovada e dell’Alto Monferrato Ovadese in collaborazione con il Comune e le associazioni locali. La Pro Loco di Costa Leonessa darà l’assalto alla tradizionale pentolaccia martedì alle 15 in piazza De Andrè

Domenica grassa  a Predosa nel cortile della parrocchia, gli animatori dell’associazione Culturale Iannà Tampé proporranno il teatro di strada. Ci saranno giochi di una volta, una nuova filastrocca di Carnevale e tante frittelle. Per tutto il giorno al Lido di Predosa si svolgerà il mercatino di Carnevale.

Alle 15 a Sezzadio sfilata dei carri, distribuzione di frittelle e cioccolata calda. Sarà protagonista il carro La Giungla, che, allestito dai ragazzi del paese, ieri ha debuttato al Carnevale di Valenza e martedì alle 15 sfilerà a Bistagno.

“Grande festa di Carnevale per tutti i bambini”domenica 11 febbraio dalle ore 15,30 nel salone delle ex scuole elementari a Casal Cermelli con pentolaccia, frittelle e cioccolata calda.

Oggidalle 15 a Fresonara in piazza Don Orione tornerà il Carnevale dei bambini con pentolaccia, corsa nei sacchi, tiro alla fune, musica, frittelle e dolci di Carnevale. Martedì il parroco replicherà all’oratorio di Silvano. Domenica 11 dalle 14 a Castellazzo Bormida mascherine in palestra, aspettando la lettura della tradizionale businà, che avrà luogo il martedì grasso.