La prima edizione di “Mangiamongia”

0
1461

Riceviamo e volentieri pubblichiamo. A cura di Alessia Morando

“Sabato 19 agosto si è svolta a Mongiardino Ligure la I edizione della “mangiamongia”, una passeggiata enogastronomica nel territorio del Montebore, della Mongiardina e del Timorasso.

Con partenza prevista per le ore 16:30 dalla frazione di Maggiolo il percorso si è snodato per circa 2,2 km lungo le frazioni di Camincasca , Lago Cerreto, Lago Patrono e Maggiolo.

Al momento dell’iscrizione è stato consegnato ai partecipanti un calice da degustazione trasportabile all’interno di una piccola tracolla per portarlo con se durante la camminata.

Durante il percorso erano collocati 4 stand gastronomici : nel primo è stato offerto un aperitivo con torta di riso e bruschette accompagnate dal Timorasso; nel secondo il Montebore e altri formaggi locali sempre accompagnati da vini del territorio, per proseguire poi nel terzo con arrosticini di capra con patata al cartoccio, vini rossi e bianchi ed infine una lasagna al forno con il vino rosso.

Tutti gli stand sono stati allestiti dai ristoratori e dalle aziende agricole e vinicole locali.

Al termine del percorso sul piazzale della chiesa di San Giovanni battista nella frazione di Maggiolo, la pro loco ha offerto un buffet di dolci e frutta il tutto accompagnato da musica dal vivo che ha permesso di continuare la festa sino a sera.

In particolare la pro loco “Mongiardino c’è ” vuole ringraziare i produttori, le varie aziende agricole / vinicole, i ristoratori che con la loro partecipazione hanno permesso di realizzare la manifestazione, oltre che tutti i partecipanti”

Nella galleria fotografica, il tracciato del percorso e le varie tappe .Foto di Tania Perfetti e Stefano Pagano.