Sale. Fermati dai carabinieri due 21enni in possesso di coltellini a serramanico e hashish

0
460

I Carabinieri di Sale, ieri notte nel corso di un normale giro di controllo,  hanno fermato due ragazzi di 21 anni, un italiano del posto e un macedone di Alluvioni Piovera, che si trovavano nei pressi dell’autovettura di proprietà del macedone, parcheggiata lungo la via Bellisomi a Sale, località generalmente frequentata da tossicodipendenti.

Nello zainetto del ragazzo italiano i militari hanno trovato due coltelli a serramanico, mentre il giovane macedone era in possesso 0,8 grammi di hashish. Il primo è stato denunciato e il secondo segnalato all’Autorità di Pubblica Sicurezza.