Valerio Binasco al Marenco recita “Novelle pirandelliane”. 

0
319

Reduce dal successo de “I sei personaggi…” di Luigi Pirandello,  l’attore Valerio Binasco sarà a Novi Ligure, sul palco del Teatro Marenco mercoledì 12 luglio dove, alle 21, porterà in scena  “Novelle pirandelliane”.

Nello spettacolo Valerio Binasco racconta il Pirandello viaggiatore e scrittore, partendo dal 1901, quando su invito della sorella Lina, Luigi, con moglie e figli, si reca in villeggiatura a Coazze.  Nel paese della Val Sangone Pirandello vi soggiorna dal 23 agosto ai primi di ottobre. Una vacanza serena e creativa, durante la quale ha prodotto il “Taccuino di Coazze”, un libricino dove annota appunti su paesaggi, personaggi, atmosfere,  che servirono allo scrittore per varie opere ispirate a questa sua esperienza, tra le quali. “Ciascuno a suo modo”, ispirata alla scritta libertaria del campanile della chiesa di Coazze  “Ognuno a suo modo” e il romanzo: “Giustino Roncella nato Boggiolo”, in cui una buona parte della vicenda è proprio ambientata a Coazze.

Valerio Binasco è attore  e regista,  ha vinto 5 Premi Ubu, 2 Premi dell’Associazione Nazionale dei Critici di Teatro, 1 Premio Olimpico del Teatro – ETI e 1 Premio Linea d’ombra, ed ha ricevuto nomination ai Nastri D’Argento, ai David di Donatello e alle Maschere del Teatro.

Attualmente è direttore artistico del Teatro Stabile di Torino, Ente Nazionale.

Per info: [email protected]  – www.teatroromualdomarenco.it