Bosio, la sfida sarà tra Giovanni Ferrettino e Franco Merlo

Alle elezioni dell'8 e 9 giugno a confronto le liste "La voce di Bosio", con un solo esponente della maggioranza uscente, e "Tutti insieme per Bosio", creata intorno all'associazione Amici dell'acquedotto di Bosio.

0
290
(foto dal sito oltregiogo.org)

Il paese più grande che va al voto in Val Lemme è Bosio. Ieri, 11 maggio, sono state depositate due liste come previsto, una riferita alla maggioranza uscente seppure quasi del tutto rinnovata, l’altra creata intorno all’associazione Amici dell’acquedotto di Bosio. Come annunciato, il sindaco Stefano Persano non si è ricandidato. La lista “La voce di Bosio” è guidata da Giovanni Alessandro Ferrettino, 80 anni, già sindaco del paese dal 1995 al 1999, e presenta un solo nome della maggioranza che governa Bosio: Monica Merlo, Giampiero Merlo, Maurizio Critron (assessore uscente), Bruno Dondero, Andrea Repetto, Martina Piombo, Paolo Bodrato, Stefano Camera, Luigi Giancarlo Franchini, Mattia Baretto. L’avversario sarà Franco Merlo, 69 anni, biologo, in passato già consigliere comunale, a capo della lista “Tutti insieme per Bosio“, creata da alcuni esponenti degli Amici dell’acquedotto di Bosio. I candidati al Consiglio comunale sono Marco Matteo Branchellini, Yuri Cassano, Marius Ionut Covrig, Giorgia Dicati, Giampaolo Ghio,  Patrizia Ghio, Alice Grosso, Enrico Merlo, Gerardo Repetto, Luigino Sciutto.